Torna Rigoletto con un cast di stelle

Penultima rappresentazione per Rigoletto, nuovo allestimento del 100° Festival firmato da Antonio Albanese e diretto da Marco Armiliato Per un’unica serata artisti d’eccellenza: protagonista è il baritono Luca Salsi e all’atteso debutto areniano il tenore Juan Diego Flórez interpreta il Duca

Baritono verdiano d’eccellenza, richiesto in tutto il mondo, oggi Luca Salsi affronta l’impegnativa parte di Rigoletto solo in poche e selezionatissime occasioni: la sua recita di giovedì 20 luglio, per il 100° Festival all’Arena di Verona, si annuncia quindi doppiamente imperdibile. Accanto a lui, infatti, ci saranno due artisti di assoluto rilievo: la giovanissima Giulia Mazzola, Gilda che si è distinta al suo debutto con Ludovic Tézier e Yusif Eyvazov, e soprattutto il tenore peruviano Juan Diego Flórez, italiano d’adozione e rossiniano d’elezione, tanto da diventare Direttore artistico del Rossini Opera Festival pesarese ancora in carriera. Domenica 23 luglio sarà possibile udire Flórez in un Gala dedicato al suo funambolico e virtuosistico repertorio che abbraccia il belcanto italiano e l’opera francese con un cast eccezionale: giovedì sera invece interpreta uno dei ruoli più impegnativi e raffinati fra quelli tenorili scritti da Verdi, ossia il seducente Duca di Mantova per cui “questa o quella… pari sono” e “la donna è mobile”. 

 

Tali stelle dell’opera saranno protagoniste del nuovo allestimento firmato da Antonio Albanese, accolto alla prima da oltre dieci minuti di applausi, con scene di Guillermo Nova, costumi di Valeria Bettella e luci di Paolo Mazzon: lo spettacolo colloca la vicenda nella pianura padana degli anni ’50, tra i molti lavoratori e contadini al servizio del Duca, qui prepotente signorotto di provincia, in atmosfere che omaggiano la grande stagione del cinema neorealista italiano. Tutti i ruoli di fianco sono affidati ad apprezzati artisti e giovani di talento cui la Fondazione è da sempre attenta: debutta in Arena Gianluca Buratto (Sparafucile), con Valeria Girardello (Maddalena), Agostina Smimmero (Giovanna), Gianfranco Montresor (Monterone), Nicolò Ceriani (Marullo), Riccardo Rados (Borsa), Roberto Accurso e Francesca Maionchi (Conti di Ceprano), Giorgi Manoshvili (usciere), Elisabetta Zizzo (paggio). Sul podio dell’Orchestra della Fondazione Arena di Verona e del Coro preparato da Roberto Gabbiani sale il direttore Marco Armiliato. Alla festa del Duca, il Ballo coordinato da Gaetano Petrosino porterà in scena le coreografie originali di Luc Bouy. Ultima replica: 4 agosto con Enkhbat, Sierra, Beczała. 

 

Il 100° Arena di Verona Opera Festival 2023, che si svolge con il doppio patrocinio del Ministero della Cultura e della Regione del Veneto, è in scena fino al 9 settembre con 8 titoli d’opera, 4 serate di gala e un concerto straordinario. Tra le molte iniziative che coinvolgono tutta la città, Fondazione Arena propone per tutta la durata del Festival ben due mostre fotografiche: 100 volte Callas al Palazzo della Gran Guardia; Aida 100 presso la libreria Feltrinelli di via Quattro spade

 

L’eccezionalità di questa edizione si rispecchia anche nel parterre degli sponsor privati. Ai partner storici si aggiunge un folto numero di nuovi marchi. Tra gli sponsor di lungo corso Fondazione Arena di Verona desidera ringraziare in primis UniCredit, che vanta una longevità di collaborazione di oltre 25 anni, Calzedonia, Pastificio Rana, Volkswagen Group Italia, DB Bahn, RTL 102.5. Alla compagine degli official sponsor si aggiungono quest’anno Forno Bonomi, Metinvest/Saving Lives, Genny, che firma le nuove divise del personale adibito all’accoglienza del pubblico e Müller, che sosterrà i progetti di accessibilità dedicati alle persone con disabilità. Tra gli official partner, a marchi storici quali Veronafiere, Air Dolomiti, A4 Holding, Casa Sartori, SABA Italia, SDG Group e al Cultural Partner Palazzo Maffei, vanno ad aggiungersi Acqua Dolomia, Sanagol e Mantova Village. Un ringraziamento doveroso va naturalmente anche a imprese, privati, ordini professionali che compongono la schiera della Membership 67 Colonne per l’Arena di Verona, fondata da Gianluca Rana, dell’omonimo pastificio, e da Sandro Veronesi, patron del Gruppo Calzedonia, che giunge quest’anno alla sua terza edizione.

 

Biglietti a partire da 24 euro. 

Info: www.arena.it

 

Informazioni  

 

Ufficio Stampa Fondazione Arena di Verona  

Via Roma 7/D, 37121 Verona  - tel. (+39) 045 805.1861-1905-1891-1939-1847   

ufficio.stampa@arenadiverona.it   

 

Biglietteria  

Via Dietro Anfiteatro 6/B, 37121 Verona - biglietteria@arenadiverona.it   

Call center (+39) 045 800.51.51 - www.arena.it

Punti di prevendita TicketOne    

 

 

100° Arena di Verona Opera Festival 2023

dal 16 giugno al 9 settembre

 

Aida

di Giuseppe Verdi | Regia Stefano Poda | NUOVA PRODUZIONE

16, 17, 25, 29 giugno ore 21.15 | 9, 16, 21, 30 luglio ore 21.00

2, 18, 23 agosto ore 20.45 | 3, 8 settembre ore 20.45

 

Carmen

di Georges Bizet | Regia Franco Zeffirelli

23 giugno ore 21.15 | 6 luglio ore 21.00

11, 24 agosto ore 20.45 | 6 settembre ore 20.45

 

Il Barbiere di Siviglia

di Gioachino Rossini | Regia Hugo de Ana

24, 30 giugno ore 21.15 | 13, 22 luglio ore 21.00

 

Rigoletto

di Giuseppe Verdi | Regia Antonio Albanese | NUOVA PRODUZIONE

1, 7, 20 luglio ore 21.00 | 4 agosto ore 20.45

 

La Traviata

di Giuseppe Verdi | Regia Franco Zeffirelli

8, 14, 27 luglio ore 21.00 | 19, 26 agosto ore 20.45 | 9 settembre ore 20.45

 

Nabucco

di Giuseppe Verdi | Regia Gianfranco de Bosio

15, 28 luglio ore 21.00 | 3, 17 agosto ore 20.45

 

Roberto Bolle and Friends

19 luglio ore 21.15

 

Juan Diego Flórez in Opera-Arena 100

23 luglio ore 21.00

 

Tosca

di Giacomo Puccini | Regia Hugo de Ana

29 luglio ore 21.00 | 5, 10 agosto ore 20.45 | 1 settembre ore 20.45

 

Plácido Domingo in Opera-Arena 100

6 agosto ore 21.00

 

Madama Butterfly

di Giacomo Puccini | Regia Franco Zeffirelli

12, 25 agosto ore 20.45 | 2, 7 settembre ore 20.45

 

Jonas Kaufmann in Opera-Arena 100

20 agosto ore 21.00

 

Teatro alla Scala in Arena di Verona

31 agosto ore 21.00

News

Soci fondatori e partner

Soci fondatori

Major partner Arena di Verona Opera Festival