Condividi
+

Regolamento Spettatori

Informazioni utili per gli spettatori dell'Arena di Verona Opera Festival

INFORMAZIONI PER GLI SPETTATORI

Fondazione Arena di Verona si riserva il diritto di apportare alla programmazione annunciata variazioni di data, orario e/o programma che si rendano necessarie.

L’acquisto del biglietto presuppone l’accettazione del presente Regolamento.

Scarica il regolamento in PDF.

BIGLIETTI

1. I biglietti non sono duplicabili e valgono solo per la data indicata sugli stessi.

In caso di smarrimento o di furto del biglietto:

posti numerati, l’accesso è garantito presentando alla Direzione di Biglietteria copia della denuncia rivolta alle autorità competenti o di autocertificazione contenente i dati esatti del biglietto;

posti non numerati, per l’accesso è necessario riacquistare il biglietto di ingresso.
In caso di mancato utilizzo per impedimenti di carattere personale il biglietto non sarà convertibile per un’altra data, nè rimborsabile.

2. È vietata la rivendita di biglietti da parte di persone non autorizzate.

3. I prezzi indicati sui biglietti e pubblicati sui programmi della Fondazione Arena di Verona sono prezzi ufficiali di vendita, comprensivi delle relative tasse e imposte.

4. Fondazione Arena di Verona ha la facoltà di stabilire un limite massimo di biglietti acquistabili a persona per ogni spettacolo.

5. I biglietti e le tessere di ingresso vanno conservati per la durata dello spettacolo ed esibiti al Personale di Sala su richiesta, per qualsiasi controllo.
Lo spettatore sprovvisto di biglietto sarà accompagnato fuori dal teatro.
6. È consentito trattenersi nei locali della Biglietteria solo per il tempo necessario alle operazioni di acquisto e ritiro biglietti.

ANNULLAMENTO/SOSPENSIONE IN CASO DI MALTEMPO

In caso di maltempo lo spettacolo non viene mai annullato prima dell’orario di inizio previsto.

Qualora le condizioni meteo non consentano il regolare svolgimento dello spettacolo, Fondazione Arena di Verona può posticipare fino a 150 minuti l’orario di inizio della rappresentazione, prima di annunciare l’eventuale annullamento dello spettacolo.

In caso di sospensione dello spettacolo dopo il suo inizio, verrà meno ogni diritto al rimborso del biglietto.

In caso di sospensione definitiva dello spettacolo prima del termine del primo atto, gli spettatori avranno diritto di acquistare un biglietto, di categoria eguale al biglietto acquistato, con una riduzione di circa il 50% sul prezzo intero per altra recita del Festival in corso o del Festival dell’anno successivo.

PROCEDURA DI RIMBORSO DEI BIGLIETTI

Si informa che i biglietti segnaposto dei Carnet e Open Ticket non sono rimborsabili, ma sono utilizzabili per le successive date della stagione in corso (previa emissione del biglietto segnaposto per la nuova data) I biglietti suddetti sono rimborsabili solo nel caso in cui lo spettacolo annullato sia l’ultimo della stagione a cui si riferisce. I rimborsi potranno essere richiesti:

• direttamente alla Biglietteria: consegnando i biglietti alla biglietteria della Fondazione Arena di Verona - Via Dietro Anfiteatro 6b - 37121 Verona - I - subito dopo l’annuncio dell’annullamento dello spettacolo (nei limiti della disponibilità di cassa) e per i quindici giorni seguenti nei normali orari di apertura della biglietteria; I rimborsi presso la biglietteria saranno eseguiti in contanti; in caso di richiesta di rimborso per importi superiori a 2.999,99 €, il rimborso, ai sensi della legge n. 208 del 28/12/2015 art. 1 comma 898, potrà avvenire solo a mezzo bonifico bancario. Il richiedente in questo caso dovrà compilare presso la biglietteria il “Modulo di richiesta di rimborso” con l’indicazione delle proprie generalità, indirizzo, numero di telefono, nome della banca e codice I.B.A.N. o, per i bonifici esteri, codice S.W.I.F.T., nonché fotocopia di un documento valido di identità. Il bonifico di rimborso verrà effettuato una volta completati i rimborsi per i quali è consentito l’uso del contante.

• compilando: entro i 15 giorni successivi alla data di annullamento dello spettacolo, il modulo online al seguente indirizzo http://bit.ly/modulo-rimborso e allegando i biglietti.

 

A fronte delle richieste di rimborso presentate nei termini sopra indicati sarà rimborsato in ogni caso esclusivamente il prezzo nominale di vendita indicato sul biglietto. Saranno accettate, richieste di rimborso di biglietti di recite annullate anche oltre i termini di cui sopra purché pervenute alla Fondazione Arena di Verona entro e non oltre il 31 ottobre dell’anno di svolgimento del Festival. In tal caso Fondazione Arena di Verona provvederà al rimborso del prezzo del biglietto al netto delle imposte e dei diritti che abbiano gravato sui biglietti stessi.

Per saperne di più

Guida alla compilazione del modulo di rimborso

Accesso

1. È vietato l’accesso alla platea e ai posti numerati di gradinata a spettacolo iniziato. Gli spettatori di platea e gradinata numerata giunti in ritardo, o che lascino il proprio posto durante la rappresentazione, saranno invitati ad attendere nel foyer o nel settore di gradinata non numerata il primo intervallo utile per poter occupare i posti assegnati.

2. L’ingresso con biglietto ridotto è subordinato all’esibizione di un documento attestante il diritto alla riduzione.

3. Non è consentito l’accesso ai bambini di età inferiore ai quattro anni.

4. Fondazione Arena di Verona può rifiutare l’ingresso a coloro che:

• si presentino in evidente stato di alterazione;

• dimostrino comportamenti aggressivi;

• non abbiano un abbigliamento elegante, idoneo al decoro del teatro;

• non permettano il controllo di borse e zaini a richiesta del personale di sorveglianza.

CONTROLLI DI SICUREZZA E LIMITAZIONI

Per ragioni di sicurezza, il Personale addetto al Servizio di Sala, potrà effettuare sommari controlli visivi agli ingressi (art. 5 lett. C del D.M. 06/10/2009). Il personale è inoltre autorizzato a chiedere ispezioni e non consentire l’ingresso con oggetti vietati all’interno dell’Anfiteatro. La custodia non è garantita.
1. È vietato introdurre bottiglie, oggetti di vetro e ogni altro oggetto contundente che possa arrecare danno a sé o agli altri (come coltelli, forbici, caschi).
2. È vietato introdurre borse, zaini, sacche o altri contenitori ingombranti.
3. Non è ammesso introdurre cibi o bevande all’interno dell’ Anfiteatro.
4. È vietato fotografare lo spettacolo con o senza flash ed effettuare qualunque tipo di ripresa audio/video senza autorizzazione.
5. Non sono ammessi animali, a eccezione dei cani guida registrati.

INGRESSI

Cancello 1 
Ingresso poltronissime gold, poltronissime;

Cancello 8 
Ingresso poltronissime e poltrone posti pari;

Cancello 66 
Ingresso poltronissime e poltrone posti dispari;

Cancello 13 
Ingresso poltroncina di gradinata posti pari;

Cancello 61 
Ingresso poltroncina di gradinata posti dispari;

Cancelli 6, 11 e 15 
Ingresso gradinata non numerata settore D;

Cancelli 59, 63 e 68 
Ingresso gradinata non numerata settore E;

Cancelli 23 e 27 
Ingresso gradinata non numerata settore C;

Cancelli 47 e 51 
Ingresso gradinata non numerata settore F

SERVIZI

Per ogni necessità rivolgersi al Personale addetto al Servizio di Sala.

Il Servizio Informazioni è attivo presso il Cancello 5, nei giorni di recita, dalle ore 19.00 a fine spettacolo.

Il merchandising ufficiale della Fondazione Arena di Verona è in vendita presso l’Arena Shop, Cancello 10, tutti i giorni durante il Festival Areniano 

All’interno dell’Anfiteatro sono presenti i seguenti servizi per il pubblico:

• Ristorazione e Bar.

• Noleggio cuscini.

• Vendita libretti, programmi di sala e merchandising ufficiale della Fondazione Arena di Verona.

• Non è previsto il servizio di Guardaroba.

OGGETTI SMARRITI/RITROVATI

Gli oggetti ritrovati possono essere consegnati direttamente al Personale addetto al Servizio di Sala.

Per gli oggetti smarriti: informazioni presso il Cancello 5, nei giorni di recita, dalle ore 19.00 a fine spettacolo.

e-mail: direzione.sala@arenadiverona.it

Gli oggetti non reclamati entro la fine del Festival Areniano saranno consegnati all’Ufficio Oggetti Smarriti del Comune di Verona, tel. +39 045 8079341.

NORME DI COMPORTAMENTO ALL’INTERNO DELL’ANFITEATRO

Si invita il pubblico al rispetto del monumento, ad occupare esclusivamente il posto assegnato e a mantenere un comportamento corretto durante l’esecuzione dello spettacolo.

La Direzione potrà far uscire dall’Arena, senza alcun diritto al rimborso, coloro che terranno un comportamento inadeguato durante la rappresentazione.
1. È severamente vietato fumare in tutto l’Anfiteatro.

2. I telefoni cellulari vanno disattivati prima dell’inizio dello spettacolo.
3. È vietato fotografare lo spettacolo con o senza flash ed effettuare qualunque tipo di ripresa audio/video senza autorizzazione.
4. È severamente vietato arrampicarsi e scavalcare recinzioni, separatori e strutture dell’Arena.
5. È vietato sostare in prossimità di passaggi, vie di accesso e di uscita, uscite ed ingressi, scale ed ogni altra via di fuga.

In platea e in gradinata numerata:

• È richiesto un abbigliamento elegante, idoneo al decoro del teatro.

• Le consumazioni sono consentite solo durante gli intervalli e nelle aree Bar allestite all’interno dell’Anfiteatro.

PUBBLICO PORTATORE DI HANDICAP

1. I portatori di handicap motori impossibilitati ad accedere alla gradinata possono acquistare biglietti di gradinata ridotta e accedere alla platea. L’accompagnatore avrà diritto ad acquistare un biglietto di gradinata ridotta e sarà accomodato in platea - se vi è disponibilità di posto - o comunque in un’area della gradinata comunicante con la platea. Per informazioni, acquisto e ritiro dei suddetti biglietti ridotti rivolgersi esclusivamente alla Direzione di Biglietteria.
2. Non esistono barriere architettoniche che impediscano l’accesso alla platea per disabili su sedia a rotelle.

3. Per ogni necessità di assistenza, di accesso, di accompagnamento e di indicazione degli spazi riservati e per informazioni sui servizi per il pubblico, gli interessati possono rivolgersi al personale addetto al Servizio di Sala o al Cancello 4.

NORMATIVA IN MATERIA DI PRIVACY

1. Fondazione Arena di Verona assicura il pieno rispetto della normativa in tema di tutela della privacy (D.Lgs.196/2003 e norme correlate) per tutti i dati personali acquisiti nei rapporti con il pubblico (es.: emissione di biglietti nominativi a tariffa agevolata o gratuiti, gestione di alcune forme di pagamento).
2. Informazioni più dettagliate sono disponibili sul sito internet Arena.it

3. Per ogni ulteriore informazione e per esercitare i diritti previsti dalla normativa in parola è possibile telefonare al numero +39 045 8051051, inviare un fax al numero +39 045 8013287, o una e-mail a: biglietteria@arenadiverona.it.
4. I recapiti forniti all’atto dell’acquisto potranno essere utilizzati da Fondazione Arena di Verona per comunicazioni inerenti lo spettacolo acquistato, per l’invio di comunicazioni di cortesia e/o di materiale informativo relativo a particolari offerte, abbonamenti, programmazione di spettacoli. L’interessato ha facoltà di opporsi in ogni momento al suddetto trattamento in materia di privacy.