La Bohème dell'Arena Opera Festival approda ad Amici

Un annuncio a sorpresa di Alfonso Signorini, regista di Bohème al Festival 2024

L'Arena di Verona Opera Festival approda ad Amici! Alfonso Signorini, regista della Bohème di Giacomo Puccini per il Festival 2024, ha un messaggio speciale che oggi è stato consegnato ai giovanissimi studenti della scuola.

 

"Il 19 luglio dirigerò la Bohème di Giacomo Puccini all’Arena di Verona, un teatro dove anche voi sognerete di esibirvi" scrive Signorini nella sua lettera ai ragazzi. "Perché ho pensato a voi? Semplice. Perché la Bohème racconta la storia di un gruppo di giovani artisti, tutti talentuosi, senza il becco di un quattrino in tasca ma pieni di sogni nel cassetto, una storia nella quale molti di voi e dei giovani che vi seguono, potranno identificarsi."

 

E poi il lancio di una sfida creativa ai ragazzi: 


"Ho pensato di mettervi alla prova e di farvi immergere nel pieno dell’atmosfera bohemienne attraverso una delle pagine più popolari di questa opera meravigliosa che è il “Valzer di Musetta”. Vi consegno un taglio musicale sul quale potrete dar vita, con la vostra creatività, a una vostra creazione. Voi ballerini potrete decidere come coreografare il brano, voi cantanti invece potrete riarrangiarlo, scriverci delle barre, insomma riattualizzarlo come meglio credete."

 

Nei prossimi giorni vedremo come cantanti e ballerini hanno fatto proprio questo brano, e come il genio di Puccini ancora oggi può parlare alle generazioni più giovani - dentro e fuori la scuola di Amici, programma seguito da milioni di teenager in Italia.

ATTENZIONE! CAMBIO ORARIO

SPETTACOLO 7 GIUGNO 2024. 

"La Grande Opera Italiana Patrimonio dell'Umanità"

inizierà alle ore 20:30 (anziché alle 21:10).

Accesso consentito entro le 20:10.

Chiudi

Soci Fondatori e Partner

Soci Fondatori

Major Partner Arena di Verona Opera Festival