Teatro Filarmonico

Matteo Beltrami dirige il 5° concerto sinfonico

5° concerto sinfonico

Acquista

Spettacolo
Concerto

Libretto

Musica
Mozart, Cherubini

Durata

L’Orchestra e il Coro della Fondazione Arena affrontano due caposaldi del repertorio classico.

Prossimi spettacoli

venerdì

08 aprile

Ore 20:00 Cast

sabato

09 aprile

Ore 17:00 Cast

Leggi tutto

Direttore Matteo Beltrami

 

Orchestra e Coro della Fondazione Arena di Verona

Maestro del Coro Ulisse Trabacchin

Il quinto concerto della stagione è quello sinfonico-corale di venerdì 8 e sabato 9 aprile: nell’imminenza della Pasqua 2022, l’Orchestra e il Coro della Fondazione Arena affrontano due caposaldi del repertorio classico: l’Adagio e Fuga KV546, opera matura di Mozart, apre la strada al monumentale Requiem in do minore di Luigi Cherubini per soli, coro e orchestra. L’affermato direttore Matteo Beltrami torna dopo anni alla guida dell’Orchestra della Fondazione Arena e del Coro preparato dal maestro Ulisse Trabacchin.

Wolfgang Amadeus Mozart
Adagio e fuga in do minore, K 546

Luigi Cherubini
Requiem in do minore

 

 

 

 

Opera

Ti potrebbe interessare

Opera
  • 30 gen
  • 02 feb
  • 04 feb
Filarmonico 2022

Il Segreto di Susanna | Suor Angelica

Uno spettacolo inedito che accosta due atti unici molto diversi tra loro ma accomunati da una grande protagonista.

Scopri
Concerto
  • 11 feb
  • 12 feb
Filarmonico 2022

James Feddeck dirige il 1° concerto sinfonico

Il primo concerto della stagione sinfonica omaggia Beethoven e Brahms.

Scopri
Concerto
  • 18 feb
  • 19 feb
Filarmonico 2022

Marco Alibrando dirige il 2° concerto di solo fiati

Per il secondo concerto della stagione sinfonica sono protagonisti i fiati dell’Orchestra areniana.

Scopri
Opera
  • 27 feb
  • 02 mar
  • 04 mar
Filarmonico 2022

Rigoletto

Torna il fortunato allestimento che il regista Arnaud Bernard ha realizzato per la Fondazione Arena nel 2011.

Scopri
Concerto
  • 11 mar
  • 12 mar
Filarmonico 2022

Vittorio Bresciani dirige il 3° concerto sinfonico-corale

Brahms torna protagonista con colui che fu il suo mentore e primo entusiasta critico: Robert Schumann.

Scopri

Partner

Major partner

Major partner Banco BPM