Arena di Verona

Fondazione Arena ricorda il Regista Graham Vick

19 luglio 2021

#SHARE

Fondazione Arena di Verona esprime il proprio cordoglio per la prematura scomparsa di Graham Vick. Alla sua memoria è stata dedicata l’esecuzione della Messa da Requiem di Giuseppe Verdi domenica 18 luglio.

 

 

Il regista inglese, nato nel 1953 e molto attivo in Italia sin dall’inizio degli anni ‘80, ha dedicato la propria vita al Teatro e all’Opera, di cui ha sempre mantenuto viva la dirompente carica politica e sociale, oltre che la fedeltà drammaturgica alle ragioni del libretto anche negli allestimenti più controversi, coinvolgendo il più possibile la società civile in cui l’opera veniva rappresentata:

 

«Non occorre essere eruditi per essere toccati, commossi, emozionati dall’Opera»

 

ebbe a dire in occasione del discorso tenuto per la Royal Philharmonic Society cinque anni fa.

 

Sir Graham Vick ha lavorato più volte in nuove produzioni con i complessi artistici areniani, che hanno ripreso ogni spettacolo creato dal regista inglese sia all’Arena di Verona che al Teatro Filarmonico. Nel 2018, per esempio, il pubblico veronese ha potuto confrontare due spettacoli diversissimi dello stesso regista, dalla composta chiarezza, quasi classica, di Anna Bolena (creata nel 2007) alla cruda e disillusa lezione di morale Manon Lescaut (originariamente coprodotta con La Fenice nel 2011).

Ma il ricordo più forte di Vick nel pubblico veronese è sicuramente La Traviata (2004 e 2007) all’Arena di Verona: uno shock per molti spettatori, grazie anche alle scene del collaboratore Paul Brown, nominato agli Oscar, che ricreava sin da subito l’atmosfera di lutto collettivo per la perdita della celebrità/icona popolare: Violetta rivissuta dopo la scomparsa di Lady Diana, e come lei omaggiata da sconosciuti venuti da lontano per lasciare un pensiero o un mazzo di fiori. Una Traviata contemporanea con una protagonista moderna e consapevole, sia del mondo che ne sfrutta la bellezza sia della malattia che la porterà alla morte: il tutto inserito in un contesto pop, a volte volutamente esagerato e volgare, come lo sono il desiderio di fama e ricchezza e l’ipocrisia della società borghese, che Verdi accusava direttamente con la sua opera e che Vick ha reso attuale realizzando, come sperava, «qualcosa che parli profondamente al pubblico»

«Fondazione Arena si unisce ai teatri, ai festival, a tutti i professionisti che hanno avuto l’onore di lavorare con Graham Vick e che lo stanno ricordando. – dichiara Cecilia Gasdia, Sovrintendente e Direttore Artistico della Fondazione Arena di Verona –

 

«È stato un gentiluomo forte, artista rivoluzionario, interprete attento e sensibile. La sua forza, le sue idee, i suoi principi resteranno nel tempo come esempio di un’arte sempre viva e attuale. Grazie, sir Graham».

 

 

Graham Vick a Verona

2004 – La Traviata (Arena di Verona, 11 rappresentazioni)

con Mariella Devia/Svetla Vassileva/Inva Mula, Giuseppe Sabbatini/Giuseppe Gipali, Ambrogio Maestri/Stefano Antonucci; direttore Daniele Callegari/Vjekoslav Sutej; Scene e costumi Paul Brown; Coreografia Ron Howell

2007 – Anna Bolena (Teatro Filarmonico, 5 rappresentazioni)

con Mariella Devia, Michele Pertusi, Laura Polverelli, Francesco Meli; direttore Lű Jia; Scene e costumi Paul Brown

2007 – La traviata (Arena di Verona, 5 rappresentazioni)

con Inva Mula, Roberto Aronica, Ambrogio Maestri/Franco Vassallo; direttore Julian Kovatchev e costumi Paul Brown; Coreografia Ron Howell

2011 – Manon Lescaut (Teatro Filarmonico, 5 rappresentazioni)

con Amarilli Nizza/Anda Louisa Bogza, Walter Fraccaro/Lorenzo Decaro; direttore Riccardo Frizza; Scene Andrew Hays; Costumi Kimm Kovac; Movimenti mimici Ron Howell

2018 – Anna Bolena (Teatro Filarmonico, 4 rappresentazioni)

con Irina Lungu/Elena Mosuc, Mirco Palazzi, Annalisa Stroppa, Antonino Siragusa/Mert Sűngű; direttore Jordi Bernàcer; Scene e costumi Paul Brown

2018 – Manon Lescaut (Teatro Filarmonico, 4 rappresentazioni)

con Amarilli Nizza/Francesca Tiburzi, Gaston Rivero/Sung Kyu Park; direttore Francesco Ivan Ciampa, Scene Andrew Hays; Costumi Kimm Kovac; Movimenti mimici Ron Howell

 

News

Ti potrebbe interessare

News

Assaggi d’Opera Episodio 7: un Ragù alla Bolognese per il Barbiere di Siviglia

Leggi
News

Assaggi d’Opera Episodio 6: Tosca a Roma con i Rigatoni alla Carbonara

Leggi
News

Arena di Verona annuncia il 99° Opera Festival 2022

Leggi
News

Assaggi d’Opera Episodio 5: un risotto allo zafferano ispirato a Nabucco

Leggi
News

Aida 2021, la regina dell’Arena in prima serata su Rai3: Video

Leggi
News

I Pagliacci del Festival 2021 in prima serata su Rai3: Video

Leggi
News

Assaggi d’Opera Episodio 4: una Pappa al Pomodoro ispirata da Puccini

Leggi
News

La settimana delle stelle all’Arena di Verona

Leggi
News

La Cavalleria Rusticana del Festival 2021 su Rai3: Video

Leggi
News

Una Traviata piccante con i vermicelli alle cozze: la nuova puntata di Assaggi d’Opera

Leggi
News

Il soprano Hui He ambasciatrice di Arte e Sostenibilità per FAO

Leggi
News

Comunicazione spettacolo Aida 15.07.2021

Leggi
News

Aida e il Risotto all’Amarone: l’Arena di Verona torna in cucina con Assaggi d’Opera

Leggi
News

Scopri i nuovi Cavalleria Rusticana e Pagliacci in Arena

Leggi
News

Cavalleria Rusticana e Pagliacci: l'Opera in cucina con Assaggi d’Opera

Leggi
News

Il Festival Lirico 2021 presenta le più belle collezioni d’Italia

Leggi
News

L'Arena di Verona ospite di RTL 102.5: guarda i video di Suite 102.5

Leggi
News

Addio Carla Fracci: il saluto dell'Arena di Verona

Leggi
News

Svelando L’Arena 2021: un evento speciale per gli under 35

Leggi
News

Confermato l'Arena Opera Festival 2021

Leggi
News

Debutta la webTV on demand di Fondazione Arena

Leggi

Partner

Major partner

Major partner Unicredit

Automotive partner

Automotive partner Volkswagen

Official sponsor

Official sponsor Calzedonia Official sponsor Giovanni Rana

Mobility partner

Mobility partner Bahn

Media partner

Media partner RTL