Soprano

Saioa

Hernández

Madrid

Biografia

Saioa Hernández si è distinta come una nuova star dell'opera dal suo debutto al Teatro alla Scala di Milano nell'apertura della stagione come Odabella nell'attila di Giuseppe Verdi il prestigioso 7 dicembre 2018, diretta dal Maestro Riccardo Chailly e con regia di Davide Livermore, trasmessa in diretta mondiale con grande successo.

 

Negli ultimi anni si é esibita in importanti teatri come il Gran Teatro del Liceu de Barcellona, Melbourne Recital Center,  Opera National du Rhin, Teatro Massimo di Catania, Grand Theatre de Genève, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Regio di Parma, Teatro Municipal do Rio de Janeiro e il Greek National Opera, in Asia al Seoul Arts Center con la Korean National Opera, Muscat Royal Opera House, ecc. e diretta da grandi Maestri come Chailly, López Cobos, Noseda, Oren, Garcia Calvo, Ciampa, Severini, Sagripanti, Callegari, Carella, fra altri.

Ha interpretato ruoli come Maddalena di Coigny in Andrea Chénier, La Wally, Suor Angelica, Madama Butterfly, Tosca, Giorgetta e Nedda, Aida, Francesca da Rimini, anche i grandi ruoli del bel canto come Norma, Imogene, Zaira, Violetta, Lucia di Lammermoor, Gilda, Leonora di Il Trovatore, Amelia di Un Ballo in Maschera, Luisa Miller, Mathilde di Guillaume Tell. 

Ha debuttato il ruolo de La Gioconda diretta dal M.Callegari, recita che fu trasmessa in prime time su RAI 5 con grande successo di pubblico e critica. Anche come Gioconda, ha debuttato recentemente al Gran Teatro del Liceu de Barcellona col M. Garcia-Calvo e scene di Pier Luigi Pizzi, di nuovo con una trasmissione internazionale in diretta TV e cinema. Il suo debutto come Zaira, di Vincenzo Bellini nel 2012 Martina Franca Festival fu registrato in diretta e distribuito in CD per Bongiovanni Records.

Recentemente ha debuttato alla Royal Opera House di Londra, diretta dal M. Daniel Oren ed insieme al grande tenore Roberto Alagna come Maddalena di Coigny. Ha debuttato il ruolo di Abigaille (Nabucco) alla Dresden Semperoper (suo debutto in Germania).

Ha debuttato all'Arena di Verona come Tosca e Aida, diretta dal M. Daniel Oren e nel ruolo di Lady Macbeth al Macerata Opera Festival diretta dal M. Francesco Ivan Ciampa, con la premiata regia di Emma Dante.

Nella stagione 2019/20 Saioa debutta alla Berliner Deutsche Oper come Tosca; torna al Teatro alla Scala per Tosca nell'apertura di stagione (M. Riccardo Chailly) e partecipa in un Gala dedicato al 50 anniversario del debutto del M. Placido Domingo al Teatro alla Scala, diretto dal M. Evelino Pido. Tra i suoi impegni futuri citiamo Nabucco all’Arena di Verona, Vienna e Ginevra, Tosca in Vienna, Tosca e Madama Butterfly a Madrid.

Saioa Hernández ha ricevuto numerosi primi premi in competizioni internazionali, che includono il Manuel Ausensi al el Gran Teatre del Liceu de Barcelona nel 2009, Vincenzo Bellini a Puteaux (France) 2010, e Jaume Aragall in Barcelona 2010, é stata anche premiata come la Migliore Voce Femminile dell'anno 2016 in Spagna.

Ha studiato con Santiago Calderón, Vincenzo Scalera, Renata Scotto e Montserrat Caballé e attualmente studia con il tenore Francesco Pio Galasso.

 

www.ariossimanagement.com

Prossimi spettacoli

Opera

Ti potrebbe interessare

Opera
  • 14 ago
Festival 2021

Cavalleria Rusticana - Pagliacci

Una serata per due melodrammi: una nuova sorprendente produzione per due grandi classici al Festival dell’Arena 2021.

Scopri
Opera
  • 08 ago
  • 12 ago
  • 21 ago
Festival 2021

Aida

Torna l’imperdibile appuntamento con l’Aida di Verdi: scopri tutte le informazioni sull’opera più amata dell’Opera Festival 2021 dell’Arena.

Scopri
Opera
  • 06 ago
  • 13 ago
  • 20 ago
Festival 2021

Nabucco

Per il Festival dell’Opera 2021, l’Arena di Verona mette in scena lo spettacolo: un dramma lirico in 4 atti imperdibile. Scopri tutti i dettagli!

Scopri
Opera
  • 07 ago
  • 19 ago
  • 02 set
Festival 2021

La Traviata

Emozione e scalpore: scopri lo spettacolo dell’Opera di Giuseppe Verdi nell’incantevole scenario dell’Arena di Verona.

Scopri
Opera
  • 05 ago
  • 28 ago
  • 03 set
Festival 2021

Turandot

Un classico dell’opera italiana torna all’Arena di Verona per il Festival 2021: un dramma lirico imperdibile in una cornice magica.

Scopri

Partner

Major partner

Major partner Unicredit

Automotive partner

Automotive partner Volkswagen

Official sponsor

Official sponsor Calzedonia Official sponsor Giovanni Rana

Mobility partner

Mobility partner Bahn

Media partner

Media partner RTL