Soprano

Maria Teresa

Leva

Biografia

Giovane Soprano, nata a Reggio Calabria, Maria Teresa Leva si diploma a pieni voti al Conservatorio Francesco Cilea della sua città natale.

Dopo la vittoria del Concorso Ottavio Ziino di Roma, nel 2014, si impone all’attenzione del pubblico e della critica con il suo debutto, nella Stagione 2014/2015, nel ruolo di Donna Elvira in Don Giovanni di Mozart con la regia di Graham Vick nei Teatri del Circuito Lirico Lombardo.

Seguono i debutti al Teatro Carlo Felice di Genova come Micaela in Carmen di Bizet, Mimì ne La Bohème e Magda ne La Rondine di Puccini; è Anna ne Le Villi di Puccini al Maggio Musicale Fiorentino, Margherita/Elena in Mefistofele di Boito alla Suntory Hall di Tokyo, Cio-cio-san in Madama Butterfly di Puccini al Liceu di Barcellona e al Petruzzelli di Bari, 

Amelia in Un Ballo in maschera di Verdi a Valladolid; torna al Carlo Felice di Genova nel ruolo del titolo in Aida di Verdi, e debutta, sempre nello stesso ruolo al Festival Verdi di Parma del 2019; notevole successo riscuote anche il suo debutto come Leonora ne Il Trovatore di Verdi al Teatro Petruzzelli di Bari. 

Nel 2020 ha debutta a Sassari nel ruolo pucciniano di Suor Angelica e torna al Regio di Torino come Mimì ne La Bohème diretta da Daniel Oren.

Nel 2021/22 debutta alla Deutsche Oper di Berlino, al Festival Verdi, al Palau de Les Arts Reina Sofía.

Debutta all’Arena di Verona nel 2021 nel ruolo di Aida.
Torna per il 99° Opera Festival 2022 per interpretare Aida, Micaela in Carmen e Liù in Turandot di Puccini.

 

Il Proscenio Artist Management & Service

Opera

Ti potrebbe interessare

Partner

Major partner

Major partner Unicredit

Automotive partner

Automotive partner Volkswagen

Official sponsor

Official sponsor Calzedonia Official sponsor Giovanni Rana

Mobility partner

Mobility partner Bahn

Media partner

Media partner RTL