Come rimborsare il tuo voucher

Hai un voucher del 2020 scaduto e non ancora riscattato? Ecco cosa fare

Hai un voucher emesso a seguito dell’annullamento di uno spettacolo del 2020 a causa del Covid?

Se non l’hai riscattato ed è scaduto, ecco cosa fare.

 

In questi anni di grandi incertezze abbiamo scelto di tutelare il nostro pubblico, venendo incontro a quanti - specialmente per motivi di lontananza - non hanno avuto la possibilità di riscattare il proprio voucher partecipando alle edizioni successive del Festival.

Per questo, pur se non previsto dalla legge, Fondazione Arena ha deciso di rimborsare i voucher, non utilizzati o utilizzati parzialmente, alla scadenza dei 36 mesi dall’emissione originaria.

 

Per ottenere un rimborso è necessario fare esplicita richiesta entro e non oltre il 31/05/2024.

NON sarà possibile procedere con il rimborso se:

- la richiesta verrà inoltrata mentre il voucher è ancora attivo e quindi prima della data di scadenza;

- la richiesta verrà inoltrata dopo il 31/05/2024;

- la richiesta verrà inoltrata per un voucher completamente esaurito e per tanto già utilizzato per intero e quindi non più capiente.

 

Come fare per chiedere il rimborso del voucher?

Vi informiamo che la richiesta di rimborso del voucher può essere inoltrata solo ed esclusivamente dal titolare del voucher (con titolare si intende la persona il cui nome è riportato sul voucher stesso, sotto la voce "titolare voucher").

Se sei il titolare del voucher clicca QUI per procedere alla compilazione del modulo rimborso.

Raccomandiamo di tenere a portata di mano una scansione del proprio documento di identità e i propri voucher.

 

Hai ereditato il voucher o desideri delegare qualcuno per richiedere il rimborso?

Nel caso in cui il titolare del voucher sia deceduto o desideri delegare a terzi la richiesta di rimborso, è necessario scaricare e compilare il corrispondente documento e allegarlo nello spazio preposto all’interno del modulo rimborso.

DOCUMENTO DELEGA

DOCUMENTO EREDE

Clicca QUI per compilare il modulo per il rimborso.  Raccomandiamo di tenere a portata di mano una scansione dei documenti di identità (sia del titolare del voucher che dell’erede/delegato), i voucher e la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà in caso di voucher ereditato.  

 

Sei un’azienda, un’agenzia o un’associazione e desideri chiedere il rimborso dei tuoi voucher?

Clicca QUI per procedere alla compilazione del modulo per il rimborsoNon sei il titolare dell’azienda/agenzia/associazione? Compila il seguente modulo di delega prima di procedere a compilare il modulo.

DOCUMENTO DELEGA AZIENDE

 

Come potrò ricevere il rimborso?

 Potrai scegliere fra due modalità di rimborso:

- via bonifico;

- tramite PayPal.

Se dovessi avere problemi con la compilazione dei moduli, potrai sempre recarti in biglietteria in via Dietro Anfiteatro 6/b (Verona), dove ti aiuteranno a ricevere il tuo rimborso. 
Fondazione Arena di Verona si impegna ad evadere le richieste di rimborso correttamente inoltrate il prima possibile. In caso di richieste incomplete o incorrette, verrete contattati all’indirizzo mail da voi indicato.

Informazioni utili

ATTENZIONE! CAMBIO ORARIO SPETTACOLO 7 GIUGNO 2024.

"La Grande Opera Italiana Patrimonio dell'Umanità" inizierà alle ore 20:30 (anziché alle 21:10).

Accesso consentito entro le 20:10.

Chiudi

Soci Fondatori e Partner

Soci Fondatori

Major Partner Arena di Verona Opera Festival