Arena di Verona

Fondazione Arena di Verona apre la stagione della Royal Opera House di Muscat con "Rigoletto"

21 gennaio 2022

Fondazione Arena di Verona ha aperto la stagione della Royal Opera House Muscat con "Rigoletto" nel 10° anniversario del teatro d’opera dell’Oman

#SHARE

La Fondazione Arena di Verona è stata nuovamente protagonista di un grande evento culturale nel Sultanato dell’Oman grazie alla fortunata riapertura, dopo due anni di silenzio pandemico, della Royal Opera House di Muscat nella sua decima stagione dalla fondazione del Teatro.

La prestigiosa coproduzione, che vede tra i partner anche il Lithuanian National Opera and Ballet Theatre e la Fondazione Zeffirelli di Firenze, ha per protagonista l’iconica figura internazionale di Franco Zeffirelli, che pensò e lavorò a lungo a questo Rigoletto, presentandolo personalmente nel 2018 all’età di 95 anni e ieri, 20 gennaio, finalmente giunto alla sua prima mondiale.

 

GUARDA LA GALLERY

 

Dopo la premiere di ieri, con un Teatro esaurito e alla presenza delle massime autorità, Rigoletto va in scena anche stasera venerdì 21 e domani sabato 22 gennaio. La produzione andrà in onda in prima serata su Rai 5 venerdì 28 gennaio. Domenica 23, a conclusione della prestigiosa trasferta, si terrà inoltre il concerto Verdi Masterpieces con brani corali e orchestrali tratti dalle più celebri opere del compositore di Busseto. 

È un rapporto consolidato quello tra Fondazione Arena e la Royal Opera House Muscat, iniziato con il memorabile successo di Turandot nella messa in scena di Franco Zeffirelli nel 2011, per l’Inaugurazione del Teatro, e riproposta nel 2015, poi nel 2014 con I Capuleti e i Montecchi di Bellini per la regia di Arnaud Bernard, nuovamente nel 2018 prima con La Sonnambula di Bellini nell’allestimento di Hugo de Ana e poi con lo spettacolo Fuego e il gala dedicato alla Zarzuela con protagonista Plácido Domingo.

 

 

RIGOLETTO

Opera in tre atti. Libretto di Francesco Maria Piave

Musica di Giuseppe Verdi

 

Direttore ​Jan Latham-Koenig

Regia e scene Franco Zeffirelli

Regista collaboratore Stefano Trespidi

Scenografo collaboratore Carlo Centolavigna

Costumi Maurizio Millenotti

Lighting Designer Paolo Mazzon

 

Personaggi e interpreti

Il Duca di Mantova Dmitry Korchak (20, 22/01), Ivan Magrì (21/01)

Rigoletto Ambrogio Maestri (20, 22/01), Vladislav Sulimski (21/01)

Gilda Giuliana Gianfaldoni (20, 22/01), Enkeleda Kamani (21/01)

Sparafucile Riccardo Zanellato (20, 22/01), Antonio Di Matteo (21/01)

Maddalena Yulia Mazurova (20, 22/01), Maria Barakova (21/01)

Giovanna Agostina Smimmero

Il Conte di Monterone Kristinn Sigmundsson

Marullo Christian Peregrino

Matteo Borsa Dave Monaco 

Il Conte di Ceprano Kurt Rydl

La Contessa di Ceprano Clarissa Leonardi

Usciere di corte Omar Kamata

Paggio della Duchessa Barbara Massaro

 

Orchestra e Coro della Fondazione Arena di Verona

con la cortese partecipazione del Muscat Opera Choir Group 

Maestro del Coro Vito Lombardi

 

Ensemble d'archi de “I solisti veneti

 

Compagnia “Il Leoncello” – Scuola e gruppo di danza storica

diretto da Alessandro Pontremoli

News

Ti potrebbe interessare

Partner

Major partner

Major partner Unicredit

Automotive partner

Automotive partner Volkswagen

Official sponsor

Official sponsor Calzedonia Official sponsor Giovanni Rana

Mobility partner

Mobility partner Bahn

Media partner

Media partner RTL