Arena di Verona

Covid e Biglietti: Domande Frequenti

Tutte le info su cambi posto, prelazioni, riassegnazioni e nuovi acquisti

Carissimo spettatore,

Per permettere il distanziamento necessario a contrastare la diffusione del Covid19, abbiamo dovuto adattare la capienza dell'Arena  di Verona al numero di spettatori indicato dalle disposizioni ufficiali del 25 Maggio 2021 (6.000 persone per Arena).

Stiamo lavorando per riassegnare tutti i biglietti acquistati prima di questa data. In tempi così straordinari, è difficile mantenere i processi abituali. Chiediamo quindi la vostra comprensione e siamo lieti di poter condividere insieme un momento tanto storico quanto felice.

Se ci ha già scritto per avere informazioni contiamo di poterle rispondere al più presto. La informiamo però che date le circostante strordinarie i tempi di attesa potrebbero essere più lunghi del solito.

Di seguito trova le risposte alle domande più frequenti: speriamo possano aiutarla a risolvere i suoi dubbi. 

 

DOMANDE FREQUENTI 

 

Ho bisogno di un Green Pass o di un test per entrare all’Arena di Verona?

Dal 6 agosto, ai sensi dell’articolo 3 del d.l. 23 luglio 2021 n. 105, l’accesso agli spettacoli della Fondazione Arena di Verona sara’ consentito esclusivamente agli spettatori muniti di green pass.

Il Green Pass, EU Digital Covid Certificate, è una Certificazione in formato digitale e stampabile, emessa dalla piattaforma nazionale del Ministero della Salute, che contiene un QR Code per verificarne autenticità e validità e si può ottenere con:

- Una dose di vaccino anti covid-19;

- Il ciclo vaccinale anti covid-19 completato;

- Certificato di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus sars-cov-2, effettuato al massimo nelle 48 ore precedenti lo spettacolo;

- Certificato che attesti di essere guariti dal covid-19 negli ultimi 6 mesi.

 

Per maggiori informazioni clicca qui

 

Sono esenti dall’obbligo del green pass i minori di 12 anni e coloro che abbiano una idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del ministero della salute.

Fondazione Arena di Verona ha organizzato il servizio di verifica dei green pass individuali agli ingressi dell’arena al fine di agevolare quanto più possibile gli accessi ed evitare assembramenti.

Tuttavia, per consentire di svolgere i servizi di verifica in tempo utile per l’inizio dello spettacolo, il pubblico dovrà presentarsi agli ingressi dell’arena corrispondenti al biglietto con un congruo anticipo (almeno 90 minuti prima dell’inizio dello spettacolo). I cancelli aprono alle ore 18.30.

 

Coloro che si presenteranno in arena in ritardo oppure privi del green pass non saranno ammessi all’interno dell’arena senza diritto al rimborso del titolo di ingresso.

Non ho il Green Pass perché sono stato vaccinato/a con Reithera. Cosa devo fare?

Secondo l'ultima circolare del Ministero della Salute, ai soggetti immunizzati con una o due dosi di Reithera potrà essere rilasciato un certificato al fine di consentire l'accesso a servizi e attività regolati dal Green Pass. Questa certificazione viene rilasciata dal medico responsabile del centro di sperimentazione che ha effettuato le vaccinazioni.

 

Ho ottenuto il Green Pass in un altro paese EU. É valido?

Ti confermiamo che i Green Pass ottenuti in altri paesi dell'Unione Europea sono validi anche in Italia. All'ingresso in Arena ti basterà presentare il tuo Green Pass con relativo codice QR e un documento di identità.

 

Vengo da un paese Extra-EU e quindi non ho un Green Pass. Cosa devo fare?

Per i cittadini di Paesi EXTRA UE secondo la circolare del Ministero degli Esteri sono validi anche i certificati di vaccinazione purchè siano redatti in una delle seguenti lingue:
 
- Italiano
- Inglese
- Francese
- Spagnolo
 
Nel caso in cui certificato non fosse stato rilasciato in una delle quattro lingue indicate è necessario che venga accompagnato da una traduzione giurata. I vaccini ad oggi accettati in Italia e autorizzati da EMA, sono:
 
- Comirnaty (Pfizer-BioNtech)
- Spikevax (Moderna)
- Vaxzevria (AstraZeneca)
- Janssen (Johnson & Johnson)
 
Ulteriori informazioni qui
 


Ho acquistato dopo il 25 maggio 2021. Cosa devo fare?

Il suo biglietto riporta correttamente il posto in pianta. La aspettiamo in Arena.

 

Ho un biglietto acquistato prima del 25 maggio 2021. Cosa devo fare?

Se ha acquistato il suo biglietto prima del 25 maggio non dovrà fare nulla. Cinque giorni prima dello spettacolo riceverà via mail la sua nuova collocazione da accompagnare al biglietto originale. Se mancano più di 5 giorni al suo spettacolo le chiediamo di pazientare e di attendere a contattarci.

Se non ha ancora ricevuto la nostra email, può comunque recuperare il suo segnaposto seguendo la procedura a questo link.

ATTENZIONE: abbiamo ricollocato gli spettacoli fino al 3 Settembre 2021. Se ha un biglietto per uno spettacolo in una data successiva le chiediamo di attendere una nostra comunicazione via email nei prossimi giorni.

Una raccomandazione: per entrare in teatro servono sia il biglietto originale datato 2021 già in suo possesso che il nuovo segnaposto.

In ogni caso, se non ha ricevuto la nuova collocazione non si preoccupi. Venga in Arena con un po' di anticipo e il personale in piazza Bra sarà felice di ristampare il suo segnaposto.

 

Non ho ancora ricevuto il segnaposto

I segnaposti verranno inviati cinque giorni prima la data del suo spettacolo via email.

Se mancano più di cinque giorni al suo spettacolo, le chiediamo di pazientare e di attendere a contattarci.

Se mancano meno di cinque giorni al suo spettacolo e non ha ancora ricevuto l’email, può recuperare il suo segnaposto seguendo la procedura che trova a questo link.

 

CLICCA QUI

 

ATTENZIONE: al link di cui sopra sono disponibili i segnaposto per gli spettacoli fino al 3 Settembre 2021. Stiamo lavorando ai riposizionamenti per le date dal 4 Settembre in poi.  Se ha un biglietto per uno spettacolo in una data successiva le chiediamo di attendere una nostra comunicazione via email nei prossimi giorni.

In ogni caso, se non ha ricevuto la nuova collocazione non si preoccupi. Venga in Arena con un po' di anticipo e il personale in piazza Bra sarà felice di ristampare il suo segnaposto.

 

Sul link per recuperare i nuovi segnaposto non trovo la data del mio spettacolo

Le confermiamo che al momento sono disponibili i segnaposto per gli spettacoli fino al 3 Settembre 2021. Stiamo lavorando ai riposizionamenti per le date dal 4 Settembre in poi.  Se ha un biglietto per uno spettacolo in una data successiva le chiediamo di attendere una nostra comunicazione via email nei prossimi giorni.

 

Come sono stati assegnati i nuovi posti?

Nell’assegnarle il suo nuovo posto abbiamo tenuto considerazione sia il valore del suo biglietto e che la posizione originale.

Nello specifico, abbiamo tenuto conto dei seguenti criteri: la fila e il posto assegnato (dividendo il teatro fra pari e dispari), il settore scelto (i nuovi settori presentano dotazioni minori seppur adattate), la vicinanza nella stessa fila fra biglietti acquistati dalle stesse persone o da gruppi, la cronologia di acquisto (per le date di particolare interesse).

 

Ho acquistato più biglietti, uno accanto all’altro. Nella nuova disposizione saremo ancora seduti vicini?

Certo, nel riposizionare i posti abbiamo tenuto conto della sua scelta. Le ricordiamo però che per via delle diposizioni anti Covid non tutti posti saranno utilizzabili, quindi in ogni caso ci saranno degli spazi vuoti. Se nei nuovi segnaposto dovesse notare che i numeri dei biglietti non è consequenziale, questo è il motivo.

 

Io e i miei accompagnatori abbiamo ricevuto i nuovi biglietti ma non siamo più seduti vicini

Le confermiamo che abbiamo seguito le vostre preferenze nell’assegnare i nuovi posti. Se dovesse notare dei salti di numero tra i biglietti assegnati (ad esempio, 12 – 16 – 20), questo è perché tra di voi ci saranno delle sedute vuote per via delle disposizioni anti-Covid.

 

Non mi piace il posto che mi avete assegnato

Ci dispiace sapere che il suo nuovo posto non la soddisfi.

Speriamo possa comprendere che il ricollocamento di decine di migliaia di spettatori è un'operazione complessa che abbiamo dovuto organizzare in tempi strettissimi. Ci dispiace se questa situazione ha potuto generare dei disagi, ma riconosciamo che possa essere successo nonostante le nostre migliori intenzioni. Siamo certi che uniti riusciremo ad uscire da questo momento così drammatico e che l’anno prossimo ci incontreremo in Arena, spettatori e organizzatori, per celebrare un Festival Lirico senza i disagi della Pandemia Covid-19.

Fatta questa doverosa premessa, dobbiamo comunicarle che l'unico motivo per cui possiamo garantire il rimborso del biglietto è nel caso in cui il valore del biglietto che le abbiamo inviato è inferiore a quello da lei acquistato. Questo è avvenuto in rarissimi casi nelle date 19 giugno, 26 giugno, 3 luglio, 3 agosto, 17 agosto.

 

Non posso più venire al festival

Normalmente non ci è possibile rimborsare i biglietti già acquistati.

Tuttavia la Fondazione sta cercando di aiutare quegli spettatori che per il protrarsi dell'emergenza hanno oggettivi impedimenti a raggiungere Verona. In questi casi lo spettatore può scegliere un cambio data sul 2021 oppure un biglietto per il festival 2022 a un prezzo simbolico.

Per oggettivi impedimenti si considerano:

- Comprovati motivi di salute derivanti dall'emergenza Covid-19

- Divieto di viaggiare in Italia stabilito dallo Stato da cui si proviene

- Divieto di sbarco in Italia

- Mancanza di voli aerei per raggiungere agevolmente Verona

- Quarantene al rientro nel proprio Paese

 

Se tali condizioni permangono fino a 21 giorni prima la data riportata sul biglietto danno diritto alle agevolazioni previste da Fondazione Arena. Può scrivere a info@arenadiverona.it

 

Ho un voucher emesso a seguito dell'emergenza covid. Fino a quando è valido?

Secondo le indicazioni pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale del 21 maggio 2021, la validità dei voucher è estesa dai 18 mesi precedentemente previsti a 36 mesi a partire dalla data di emissione del credito.

 

Cosa succede al mio voucher una volta scaduto?

Alla scadenza dei 36 mesi, pur se non previsto dalla legge, Fondazione Arena di Verona ha deciso di rimborsare i voucher non ancora riscattati.

 

Ho dimenticato di richiedere il voucher per il mio biglietto 2020

Purtroppo come sa i termini per la richiesta previsti dalla legge sono scaduti da tempo. Tuttavia Fondazione Arena Di Verona sta cercando di aiutare i suoi spettatori. Scrivi a promozione@arenadiverona.it e riceverai un'offerta per l'acquisto dei biglietti 2021.

 

Se non ha ancora acquistato

Corra subito, per alcune dati i biglietti stanno già terminando. Acquista qui!

 

Arrivo in Italia dall’estero. Di che documenti ho bisogno?

Se necessita di informazioni sui documenti necessari per viaggiare in Italia clicchi qui

 

Quali misure di sicurezza anti-Covid saranno adottate durante gli spettacoli?

Può trovare trovare tutte le informazioni relative al protocollo di sicurezza Covid 19, comprese il regolamento da osservare all’interno del teatro, a questo link.

 

Devo indossare una mascherina? Quale?

È obbligatorio l’utilizzo di una mascherina FFP2. Le ricordiamo che la mascherina è da indossare tutto il tempo: dalla coda fuori dal teatro, durante lo spettacolo e gli intervalli, fino all’uscita. Per il regolamento completo, clicchi qui.

 

Partner

Major partner

Major partner Unicredit

Automotive partner

Automotive partner Volkswagen

Official sponsor

Official sponsor Calzedonia Official sponsor Giovanni Rana

Mobility partner

Mobility partner Bahn

Media partner

Media partner RTL