Tenore

Samuele

Simoncini

Biografia

Samuele Simoncini studia presso l'Istituto Rinaldo Franci di Siena sotto la guida di Anastasia Tomaszewska Schepis. Presso l'Accademia Musicale Chigiana è allievo di Raina Kabaivanska e frequenta l'Accademia di Alto Perfezionamento presso il Teatro Verdi di Pisa e l'Accademia Maggio Formazione presso il Teatro Comunale di Firenze. 

In quest'ultimo debutta nei ruoli di Rinuccio in Gianni Schicchi di Puccini, di Almaviva nel Barbiere di Siviglia di Rossini per la regia di Damiano Michieletto, di Principe nell'opera moderna Snow White di Zaninelli diretta da Michele Mariotti, di Contino Belfiore ne La Finta giardiniera di Mozart diretta da Enrique Mazzola, di Don Pelagio nella Canterina di Haydn diretta da Carlo Montanaro, 

di Beard in Where the wild things are di Knussen. Al Teatro Regio di Parma interpreta il Pastore in Oedipus Rex di Stravinsky diretto da Bruno Bartoletti, per il Circuito Lombardo canta in Madama Butterfly di Puccini e Don Pasquale di Donizetti. Canta inoltre come tenore solista nella Messa solenne in re minore di Cherubini diretta da Riccardo Muti. 

Si perfeziona negli ultimi mesi con il mezzosoprano Laura Brioli, da cui il passaggio ad un repertorio lirico-spinto/drammatico.

Debutta nelle opere di Puccini Edgar, Le Villi (Roberto) e La Rondine (Ruggero) a Lucca, è Pinkerton in Madama Butterfly e canta in Tosca in tournée in Giappone; interpreta Osaka in Iris di Mascagni a Pisa.

Si esibisce al Regio di Torino come Manrico ne Il Trovatore di Verdi diretto da Pinchas Steinberg, Turiddu in Cavalleria rusticana di Mascagni nel Circuito Lombardo; tra i suoi impegni ricordiamo La Forza del destino di Verdi a Piacenza, Modena e Reggio Emilia, Andrea Chénier di Giordano a Modena, Parma e Ravenna, Carmen di Bizet al Maggio Musicale Fiorentino, Aida nel Circuito As.Li.Co, Turandot di Puccini al Regio di Parma, a Modena e a Piacenza.

Fra i suoi recenti impegni ricordiamo Carmen a Firenze, Aida a Cremona, Turandot a Parma e Iris a Berlino.

Debutta al Filarmonico di Verona per la Stagione Lirica 2021 interpretando Luigi ne Il Tabarro di Puccini. 

Debutta all’Arena di Verona nel 2019 come Radamés in Aida. Nel 2021 è ancora Radamés e veste i panni di Ismaele in Nabucco di Verdi, ruoli che interpreta anche nel 99° Opera Festival 2022.

Prossimi spettacoli

giovedì

07luglio

Ore 21:00
Opera
Festival 2022

Nabucco

Per l'Opera Festival 2022, l’Arena di Verona mette in scena lo spettacolare Nabucco di Arnaud Bernard: un dramma lirico imperdibile. Scopri i dettagli!

Scopri
domenica

10luglio

Ore 21:00
Opera
Festival 2022

Nabucco

Per l'Opera Festival 2022, l’Arena di Verona mette in scena lo spettacolare Nabucco di Arnaud Bernard: un dramma lirico imperdibile. Scopri i dettagli!

Scopri
domenica

21agosto

Ore 20:45
Opera
Festival 2022

Aida

Torna l’imperdibile appuntamento con l’Aida di Verdi: scopri tutte le informazioni sull’opera più amata dell’Opera Festival 2022 dell’Arena.

Scopri
domenica

28agosto

Ore 20:45
Opera
Festival 2022

Aida

Torna l’imperdibile appuntamento con l’Aida di Verdi: scopri tutte le informazioni sull’opera più amata dell’Opera Festival 2022 dell’Arena.

Scopri

Opera

Ti potrebbe interessare

Partner

Major partner

Major partner Unicredit

Automotive partner

Automotive partner Volkswagen

Official sponsor

Official sponsor Calzedonia Official sponsor Giovanni Rana

Mobility partner

Mobility partner Bahn

Media partner

Media partner RTL