Ballerina

Maia

Makhateli

Tbilisi, Georgia

Biografia

Dutch National Ballet, Amsterdam

Nata a Tbilisi in Georgia, ha iniziato la sua formazione presso il Choreographic Institute di Vakhtang Chabukiani. Nel 2002 si trasferisce negli Stati Uniti d’America dove prosegue i suoi studi in Colorado.

Durante quegli anni è stata finalista oltre che vincitrice di alcune competizioni di danza ed è entrata a far parte del Colorado Ballet, dove poco tempo dopo è stata promossa Principal dancer della compagnia.

Nel 2005 è passata al Birmingham Royal Ballet, mentre nel 2006 ha ricevuto l’invito ad unirsi al Dutch National Ballet di Amsterdam dove nel 2009 è stata promossa Soloista e l’anno successivo, Principal dancer.

Il suo repertorio include ruoli importanti in molti balletti, tra i quali “La Dame aux camélias”, “La Bella addormentata del bosco”, “Giselle”, “Swan Lake”, “Cindarella”, “Paquita” e “Jewels” di George Balanchine.

Nel corso della sua carriera ha ricevuto diversi premi, tra i principali: il Nina Ananiashvili e Gilbert Albert Award nel 2011, mentre nel 2014 è stata nominata tra i migliori ballerini olandesi dal Critics Choice per la sua performance in “Firebird di Aleksei Ratmansky e in “Tchaikovsky Pas de deux di Balanchine.

Nel 2015 è stata insignita dell’Alexandra Radius Priza per l’ottenimento di risultati notevoli.

Alla fine di novembre 2020 ha vinto il premio di ballerina dell'anno della rivista Dance Europe.

Prossimi spettacoli

Opera

Ti potrebbe interessare

Partner

Major partner

Major partner Unicredit

Automotive partner

Automotive partner Volkswagen

Official sponsor

Official sponsor Calzedonia Official sponsor Giovanni Rana

Mobility partner

Mobility partner Bahn

Media partner

Media partner RTL