Mezzosoprano

Elina

Garanča

Biografia

Elina Garanča: biografia

Elīna Garanča nasce in una famiglia di musicisti a Riga. Inizia la sua carriera professionale come artista residente presso il Südthüringischer Staatstheater di Meiningen, e successivamente all'Opera di Francoforte sul Meno e alla Wiener Staatsoper, interpretando numerosi ruoli principali.

Da allora si esibisce con le principali compagnie d'opera e orchestre sinfoniche di tutto il mondo, conquistatando il plauso della critica e del pubblico per la sua voce, la musicalità e l’interpretazione.

È particolarmente famosa per la sua interpretazione del ruolo principale in Carmen di Bizet nei più importanti dei teatri, come la Royal Opera House Covent Garden di Londra, Bayerische Staatsoper di Monaco, Palau de les Arts Reina Sofía di Valencia, Metropolitan Opera di New York. La produzione della Carmen del Met viene trasmessa in più di mille sale cinematografiche di tutto il mondo ed è uno dei più famosi spettacoli Live in HD.

I recenti successi includono una nuova produzione di Samson et Dalila di Saint-Saëns alla Staatsoper di Berlino con Daniel Barenboim nel ruolo di Dalila, il suo ritorno al Metropolitan Opera come Marguerite in La Damnation de Faust di Berlioz, così come il debutto come Kundry nella nuova produzione del Parsifal di Wagner in prima assoluta alla Wiener Staatsoper con Philippe Jordan nel 2021. 

Durante la stagione 2021/22 debutta come Principessa di Bouillon in Adriana Lecouvreur di Cilea alla Wiener Staatsoper. 

La sua prima registrazione da solista, Aria Cantilena, viene pubblicata nel 2007 con grande successo di pubblico e critica. Due dei suoi album precedenti (Romantique e Meditation) vincono il premio ECHO Klassik. Il suo album Sol y Vida, lodato dalla critica, viene pubblicato nel 2019. Nel 2020, pubblica il suo primo album di recital da solista, con il ciclo di lieder di Schumann Frauenliebe und Leben e una selezione di lieder di Brahms, seguito dall'album Live from Salzburg pubblicato nel 2021 che documenta due notevoli eventi al Festival di Salisburgo del 2020 e 2021 con i Wiener Philharmoniker e Christian Thielemann.

Viene insignita di numerosi premi nazionali e internazionali e del titolo di Kammersängerin conferitole dalla Wiener Staatsoper per la sua devozione al Teatro, con oltre centosessanta rappresentazioni di diciotto ruoli dal suo debutto nel 2003.

È regolarmente ospite in teatri quali Metropolitan Opera e Carnegie Hall di New York, Staatsoper di Vienna, ROH Covent Garden di Londra, Festival di Salisburgo, Festspielhaus di Baden-Baden, Bayerisches Staatsoper di Monaco, Deutsche Oper di Berlino e Wigmore Hall di Londra e continua ad esibirsi in concerti, festival e recital in tutto il mondo.

Debutta all’Arena di Verona nel ruolo di Carmen per il 99° Opera Festival 2022.

https://elinagaranca.com/ 

 

Prossimi spettacoli

giovedì

11agosto

Ore 20:45
Opera
Festival 2022

Carmen

La Carmen di Georges Bizet, nella versione di Franco Zeffirelli, darà il via al Festival 2022: non perdere lo spettacolo, scopri tutti i dettagli!

Scopri
domenica

14agosto

Ore 20:45
Opera
Festival 2022

Carmen

La Carmen di Georges Bizet, nella versione di Franco Zeffirelli, darà il via al Festival 2022: non perdere lo spettacolo, scopri tutti i dettagli!

Scopri

Opera

Ti potrebbe interessare

Partner

Major partner

Major partner Unicredit

Automotive partner

Automotive partner Volkswagen

Official sponsor

Official sponsor Calzedonia Official sponsor Giovanni Rana

Mobility partner

Mobility partner Bahn

Media partner

Media partner RTL