Direttore

Alvise

Casellati

Biografia

Alvise Casellati: biografia e carriera

Diplomato in violino presso il Conservatorio di Musica di Padova, sua città natale, Alvise Casellati si laurea contemporaneamente in Giurisprudenza e consegue un Master in Legge in diritti d’autore alla Columbia University di New York. Studia anche con Leopold Hager a Vienna e alla Juilliard School di New York.

Nel 2012/2013 è assistente di Piero Bellugi a New York e di Gustav Kuhn al Tiroler Festspiele Erl.  È inoltre Fondatore della Venetian Community of New York ed è stato Managing Director della Foundation for Italian Art & Culture.

È l’ideatore e Direttore Musicale di Opera Italiana is in the Air, creato nel 2017 con la missione di rendere la bellezza dell’opera italiana accessibile ad ognuno e godibile per tutti, per ispirare e connettere nuovo e diverso pubblico ed artisti, proponendo progetti di responsabilità sociale con i leader mondiali della lotta al cancro e della sostenibilità ambientale. 

È uno degli ultimi allievi della Scuola di Piero Bellugi e debutta in Italia al Teatro La Fenice di Venezia nel 2011, dirigendo l’Orchestra e il Coro nel Concerto per il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia.  

Come Direttore Residente del Teatro Carlo Felice di Genova, nel 2014 debutta con Il Barbiere di Siviglia di Rossini e successivamente con L’Elisir d’amore di Donizetti. 

Dal 2016 si occupa della promozione della musica classica alle nuove generazioni e dal 2017 partecipa per due anni a un tour con John Malkovich in Italia e all’estero. Casellati spazia dal repertorio sinfonico a quello operistico e lavora con i più importanti Teatri e Festival musicali. 

Nel 2021, è ospite del White Nights Festival, Festival dei Due Mondi di Spoleto con il Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia al Duomo di Spoleto. Dirige per la prima volta Opera Italiana a Roma a Villa Borghese e la scorsa estate il Project Rebirth a Central Park, New York, nel100mo anniversario dalla morte di Caruso. 

Inoltre registra il progetto Da Ponte & Friends al Teatro Olimpico di Vicenza con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice.

(Coro), Carlo Felice di Genova, Petruzzelli di Bari, National Youth Orchestra of Russia, Astana Opera, Shanghai Philharmonic, Orchestra Haydn di Trento e Bolzano, Orchestra di Padova e del Veneto.

Debutta al Teatro Filarmonico di Verona nel 2013, dirigendo il concerto Note d’Augurio.

Torna al Filarmonico nel 2019 sul podio di Don Pasquale di Donizetti.

Debutta in Arena per il Festival d’estate 2020 Nel cuore della Musica. 

In occasione del 99° Opera Festival 2022 dirige Nabucco di Verdi.

Prossimi spettacoli

giovedì

18agosto

Ore 20:45
Opera
Festival 2022

Nabucco

Per l'Opera Festival 2022, l’Arena di Verona mette in scena lo spettacolare Nabucco di Arnaud Bernard: un dramma lirico imperdibile. Scopri i dettagli!

Scopri

Partner

Major partner

Major partner Unicredit

Automotive partner

Automotive partner Volkswagen

Official sponsor

Official sponsor Calzedonia Official sponsor Giovanni Rana

Mobility partner

Mobility partner Bahn

Media partner

Media partner RTL