Arena di Verona

67 Colonne per l'Arena di Verona

L’iniziativa creata appositamente per rafforzare il rapporto economico tra Fondazione Arena con Verona e il suo territorio.

Scopri l’iniziativa 67 colonne per l’Arena, un importante progetto di Fundraising e Corporate Membership pensato per potenziare una delle istituzioni cardine dell’economia e della cultura della città di Verona e del suo territorio, ma anche icona dell’italianità nel mondo.

 

 

Il Progetto

Il progetto ha preso il nome dall’idea di ricostruire idealmente la cinta più esterna di arcate, distrutta da un terremoto nel 1117, con un abbraccio di imprenditori e professionisti uniti dall’amore per l’Arena come vera e propria impresa.

Un progetto ambizioso che alla luce dell’adesione così sentita si pone l’obiettivo di divenire una membership annuale – è già aperta la lista d’attesa per il 2022 - animata da sostenitori sempre nuovi, grandi aziende e piccoli imprenditori, accomunati dal desiderio di essere parte di una delle eccellenze culturali, simbolo del Made in Italy nel mondo.

 

SCOPRI IL PROGETTO

 

La nascita dell’iniziativa

Il 2020 e la mancanza di un’attività completa del Festival dell’Arena di Verona hanno dimostrato in maniera tangibile quanto l’economia della città e il suo anfiteatro siano legate a filo doppio. L’impatto economico che l’Arena ha su molti dei comparti dell’economia veronese è difficilmente calcolabile ma, sulla base dei dati degli studi di Federculture e di Fondazione Symbola, l’impatto economico di un festival culturale è misurabile fra le 5 e le 7 volte il suo valore di produzione; ovvero, se il giro d’affari di Fondazione Arena di Verona è di circa €45 milioni, per ogni euro speso in cultura si generano mediamente €6. Pertanto, l’impatto dell’Arena sulla città è di circa €270 milioni l’anno. Valore che arriva fino al doppio nel caso di festival internazionali a spiccata vocazione turistica.

Questi risultati hanno dimostrato l’importanza di sensibilizzare il sistema economico Veneto a salvaguardia di questa ricchezza.

 


 

Calzedonia Group e Pastificio Giovanni Rana fondatori della campagna

Dopo appena un mese dalla presentazione, il progetto di fundraising 67 colonne per l’Arena di Verona ha preso il via con l’adesione di due grandi Aziende nel ruolo di Founder: Calzedonia Group, già sostenitore del Festival dal 2006, e Pastificio Giovanni Rana, tornato a fianco di Fondazione Arena per quest’ambiziosa iniziativa.

L’eccellenza di queste realtà, simboli dell’eccellenza italiana nel mondo, si è unita al valore unico ed internazionale della cultura rappresentato dall’Arena, per una vera e propria call to action rivolta ad altri 65 donatori. Poco dopo si sono unite al progetto anche le Associazioni di categoria e gli Ordini professionali, attraverso l’adozione di colonne speciali e un’attività di promozione e sensibilizzazione presso i propri soci.

 

GUARDA L'INTERVISTA

 

 

I risultati

Il 9 giugno, con un evento che ha riunito in Arena tutti gli imprenditori che hanno aderito alla raccolta, si è conclusa la prima edizione del progetto 67 colonne per L’Arena di Verona, realizzato in partnership con il Gruppo Editoriale Athesis, e le 67 colonne crollate nel 1117 sono state
virtualmente ricostruite grazie all’impegno dei numerosi donatori che, a fianco dell’impegno degli sponsor storici, hanno raccolto oltre un milione e mezzo.

L’appello lanciato pochi mesi fa ha dunque dato ottimi frutti con oltre un milione e mezzo di euro raccolti a sostegno di Fondazione Arena, che non solo è da sempre bandiera di cultura italiana in tutto il mondo, ma è anche uno dei pochissimi enti culturali non onerosi per il paese, giacché restituisce allo Stato cifre ben superiori a quelle erogate. Il progetto è stato raccontato dai vari media del Gruppo Athesis attraverso le testimonianze dei protagonisti e delle loro storie, per arrivare al cuore di tutti coloro che sono vicini alla città in un’ottica di sensibilizzazione collettiva.

 

 
FOUNDER

Calzedonia

Pastificio Giovanni Rana

 

ADVISOR

Campeggio Bella Italia Spa

Consorzio per la Tutela Formaggio Grana Padano

Credit Network & Finance Spa

Generalfinance Spa

Gruppo Veronesi - AIA, Negroni, Veronesi

Swinger Genny

Tecres Spa

 

LEADERSHIP

A&O, Famila, Galassia e Dpiù

Autostrada del Brennero Spa

Banca Veronese Credito Cooperativo di Concamarise

Cartiere SACI Spa

Chef Giancarlo Perbellini

Coca-Cola HBC Italia

Consorzio ZAI

Masi Agricola

Pasqua Vigneti e Cantine

Piva Group Spa

Riello Industries - Cav. Pilade Riello

Scatolificio del Garda

Zenato Winery

 

BENEFACTOR

A4 Holding

ACS Dobfar Spa

Airone Gifts

Alessandro Medici - Madcom

Allegrini

AR.VE. Srl

Assiteca Spa

B&P Avvocati - Butti and Partners 

Bauli Spa

Belluzzo Mercanti

Bendinelli Srl

Campagnola Giorgio Costruzioni Genenerali Srl

Citres Spa

Colosio Srl

Concessionaria Verona Motori

Distributori Al Risparmio

Eismann Srl

Engel & Völkers Verona e Bardolino

Everel Group Spa

Ey Spa

Famiglia Bonetti Villa Pisani a Lonigo

Flover Srl

Fondazione Banca Popolare di Verona

Fope

Forkette

Giuseppe Tartaglione

Gruppo Metinvest

Hotels2Go

Jolife by Villafrut

Leaderform Group

Madas Srl

Maison Esthetique Group

Man Truck & Bus Italia

Ottella di Francesco e Michele Montresor

Pastificio di Martino

Pidigi Spa

Polin Spa

Quoin Srl Engineering

Redoro Frantoi Veneti

Renato Mai di Mai Italia

Riam Ascensori Srl  

Sanity System

Sicurplanet Srl

Studio Protecno Srl

Tecnovap - Fam. Franchini 

The Bridge - La Famiglia Organic

Tommasi Family Estates

Uprent di Scaligera Service

Vecomp Spa

Windtex Vagotex Spa

 

COLONNE SPECIALI

Apindustria Confimi Verona

Confartigianato Imprese Verona

Confcommercio Verona

Consiglio Notarile di Verona

Federalberghi Verona

Federfarma Verona

Fipe Confcommercio Verona

Ordine degli Avvocati di Verona

Ordine degli Ingegneri di Verona

Ordine dei Consulenti del Lavoro di Verona

Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Verona

Ordine dei Farmacisti di Verona e Provincia

Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Verona

 

DONORS

Andrea Falsirollo

Alberto Mion

BRN Engineering Srl

Studio Legale Rigoli & Associati

Tipolitografia Boschetti Srl

Andrea Compagnucci

Stefano Trespidi

 

per l'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Verona

Giovanna Rossignoli

Lorenzo Sartori

Roberto Gelmini

Silvia Campara

Studio Pro.Service della dott. Silvia Ronca

 

per il Consiglio Notarile di Verona

Alessio Paladini

Alessio Porceddu Cilione

Andrea Fantin

Art Paladini

Cristiano Casalini

Cristiana Cascone

Elena Borio

Emanuele De Micheli

Floriana Zago

Francesca Vidonis

Francesco Amabile

Giacomo Felli

Giacomo Gelmi

Giampaolo Mondardini

Giovanna Iorini

Laura Curzel

Lorenzo Celli

Lorenzo Salvatore

Luca Paolucci

Lucio Lombardi

Marco Paolo Augusto Pelosi

Maria Maddalena Buoninconti

Maristella Adami

Melchiorre Saraceno

Michela Merighi

Nicola Marino

Paolo Broccoli

Paolo Carbone

Pia Marinucci

Roberto Leso

Sergio Macchi

Silvia Chiara Pescetta

Silvia Brognara

Silvio Scuccimarra

Valentina Papoff

 

Io sono l’Arena – il progetto dedicato a privati e cittadini

L’Arena non si è mai fermata, e soprattutto in questo periodo di crisi ha più che mai bisogno della sensibilità e dell’aiuto di tutti. La campagna di crowdfunding #iosonolarena è un appello rivolto a privati e cittadini per sostenere concretamente l’Arena in virtù del suo ruolo centrale nella vita del territorio e le oltre 1200 persone che ogni stagione lavorano al suo Festival Lirico.

Anche l'Arena, come tutte le realtà del mondo dello spettacolo, è stata colpita dalla crisi legata alla pandemia Covid. Puoi donare liberamente alla nostra campagna di raccolta fondi per sostenere cultura, lavoro e turismo.

 

SCOPRI IL PROGETTO

Partner

Major partner

Major partner Unicredit

Automotive partner

Automotive partner Volkswagen

Official sponsor

Official sponsor Calzedonia Official sponsor Giovanni Rana

Mobility partner

Mobility partner Bahn

Media partner

Media partner RTL