Córdoba, Argentina

Marcelo Álvarez, nato a Córdoba in Argentina, rappresenta oggi uno dei più importanti tenori a livello internazionale.

 

Il suo grande talento, scoperto da Giuseppe Di Stefano, lo porta presto in Europa dove fa il suo debutto ne La Sonnambula di Bellini al Teatro La Fenice di Venezia.

 

La sua intensa e prestigiosa carriera lo vede protagonista nei maggiori teatri del mondo tra cui il Metropolitan di New York, Royal Opera House di Londra, Opéra National de Paris, Staatsoper di Vienna, Teatro Real di Madrid, Teatro Colón di Buenos Aires e Teatro alla Scala di Milano.

 

Il suo repertorio è assai vasto e segue la naturale evoluzione vocale che nel corso degli anni lo porta da un repertorio belcantistico attraverso quello francese al lirico e verista, tra cui le più significative interpretazioni sono: Edgardo in Lucia di Lammermoor e Gennaro in Lucrezia Borgia di Donizetti, Alfredo ne La Traviata e il Duca di Mantova in Rigoletto di Verdi, protagonista in Werther e Des Grieux in Manon di Massenet, Doctor Faust in Faust di Gounod, Don José in Carmen di Bizet, Rodolfo ne La Bohème, Cavaradossi in Tosca e Des Grieux in Manon Lescaut di Puccini, Manrico ne Il Trovatore, Radames in Aida e Riccardo in Un Ballo in maschera di Verdi, il ruolo del titolo in Andrea Chénier di Giordano, Canio in Pagliacci di Leoncavallo, Turiddu in Cavalleria Rusticana di Mascagni.

 

Collabora con alcuni tra i più autorevoli direttori d’orchestra tra i quali James Levine, Zubin Mehta, Lorin Maazel, Gianandrea Gavazzeni, Claudio Abbado, Riccardo Muti, Daniel Oren, Riccardo Chailly e Sir Antonio Pappano.

 

La sua discografia conta più di 30 incisioni con le maggiori case discografiche.

 

All’Arena di Verona debutta nel 1997 nei panni del Duca di Mantova nel Rigoletto di Verdi, ruolo che interpreta nelle edizioni successive del 1998, 2001 e 2003; canta La Traviata di Verdi nel 2001, Tosca nel 2006 e nel 2008 e nel 2010 è interprete acclamato de Il Trovatore e di Carmen; nel 2011 è Rodolfo ne La Bohème e nel 2017 Cavaradossi in Tosca.

 

Torna nel 2020 per il Festival Nel cuore della musica, quindi per il 98° Arena di Verona Opera Festival 2021.

 

www.ariosimanagement.com

IMPORTANT! CHANGE OF PERFORMANCE TIME 7 JUNE 2024.

"La Grande Opera Italiana Patrimonio dell'Umanità" will start at 8:30pm instead of 9:10pm.

Access allowed before 8:10pm.

Chiudi

Ha partecipato a

Soci Fondatori e Partner

Founding Members

Major Partner Arena di Verona Opera Festival