Nata a Sarno, terminata la maturità classica, Gilda Fiume si diploma in canto nel 2009 al Conservatorio di Salerno con il massimo dei voti e lode e si perfeziona poi nel biennio successivo all’Accademia di Santa Cecilia sotto la guida di Renata Scotto. Dal 2014 è allieva di Mariella Devia. 

 

Dopo essersi classificata in numerosi concorsi internazionali e aver partecipato ad alcune masterclasses, debutta come Leonora ne Il Trovatore di Verdi al Teatro Donizetti di Bergamo. Seguono Lucia in Lucia di Lammermoor di Donizetti al San Carlo di Napoli, al Regio di Parma e al Lirico di Cagliari; Amina ne La Sonnambula di Bellini al Bellini di Catania; la protagonista in Maria de Rudenz di Donizetti al Festival di Wexford; Donna Anna in Don Giovanni di Mozart a Sassari e a Bergamo dove è anche Eleonora in Torquato Tasso di Donizetti per il Donizetti Festival; la protagonista in Norma di Bellini diretta da Daniel Oren e Violetta ne La Traviata di Verdi a Salerno.

 

Ha collaborato con artisti quali Gianni Amelio, Henning Brockhaus, Denis Krief, Daniel Oren, Pierpaolo Pacini e Stefano Ranzani.

 

Tra i suoi recenti impegni Violetta ne La Traviata a Treviso e a Trieste, un concerto 'Tema Oriente' alla ROH di Muscat e un Gala Lirico alla Fenice; Lucia in Lucia di Lammermoor e il debutto come Gilda in Rigoletto di Verdi al Verdi di Salerno entrambe dirette da Daniel Oren; Lucia al Seoul Art Center; Gilda al Teatro Regio di Torino; il debutto come Marie ne La Fille du regiment di Donizetti a Salerno; Donna Anna in Don Giovanni a La Coruña; Lucia di Lammermoor a Modena e Rimini; La Traviata al Regio di Torino; il debutto negli Stati Uniti come Violetta con la Boston Symphony Orchestra; La Sonnambula a Cagliari; 7 Deaths of Maria Callas di Nikodijević al Liceu di Barcellona; Norma al Carlo Felice di Genova; Lucia di Lammermoor al Comunale di Bologna.

 

Debutta al Teatro Filarmonico nel 2016, nel ruolo di Amina ne La Sonnambula; torna in occasione del decimo e del dodicesimo appuntamento della Stagione Sinfonica 2020 e per il concerto Note d’Augurio del 2021.

 

Debutta all’Arena di Verona nel 2022 come Micaela in Carmen di Bizet, ruolo con cui torna per il 100° Opera Festival 2023 e come Violetta ne La Traviata.

 

Biografia aggiornata a Giugno 2023.

Ha partecipato a

Le Nozze di Figaro 2023

La Contessa d’Almaviva

La Traviata 2023

Violetta Valéry

Soci Fondatori e Partner

Gründungsmitglieder

Major Partner Arena di Verona Opera Festival