Schottky Franz

Direttore d'orchestra

Franz Schottky è Direttore Principale, Direttore Artistico e Fondatore della Munich Kammerphilharmonie dacapo, con cui registra opere di Haydn insieme al violinista Thomas Albertus Irnberger. Dalla sua fondazione nel 2000, l’orchestra vanta un vasto pubblico sia in Germania che all’estero e un posto permanente nella ricca vita culturale della capitale della Baviera. 

 

Allievo di Sergiu Celibidache, direttore musicale dei Münchner Philharmoniker, diviene uno dei suoi ultimi e più stretti studenti fino alla morte del maestro. L'insegnamento comprende la cosiddetta Fenomenologia Musicale, la filosofia musicale propria di Celibidache, che oggi trasmette come docente ospite, recentemente all'Università di Shanghai e al Conservatorio di Praga.

 

Dal 2014 è membro della giuria della Verona International Piano Competition.

 

Nel 2019 debutta negli Stati Uniti con la Seconda Sinfonia di Brahms. 

 

Dirige regolarmente come ospite in orchestre rinomate di tutto il mondo, tra le quali vi sono la Jerusalem Symphony Orchestra, la Filarmonica Gioachino Rossini di Pesaro, la Sinfonica Siciliana, la Sinfonica di Sanremo, l'Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari, la Moravian Philharmonic di Olomouc, la Capella Cracoviensis, la Filarmonica Oltenia Craiova, la Szolnok Symphony, la Kazakh State Chamber Orchestra Academy of Soloists e la Sinfónica del Estado de México OSEM.

 

Si esibisce su prestigiosi palcoscenici internazionali, quali il Musikverein di Vienna, la Smetana Hall di Praga, l'Accademia Liszt di Budapest, la Henry Crown Hall di Gerusalemme e il Gasteig di Monaco.

 

Accompagna solisti internazionali, tra cui Natalia Gutman, Anna Tifu e Ingolf Turban. 

 

Da molti anni si dedica alle opere sinfoniche di Anton Bruckner: a Nur-Sultan (oggi rinominata Astana) dirige la prima esecuzione della Quarta Sinfonia, a Kharkiv la prima esecuzione della Sesta Sinfonia e a Chișinău le prime esecuzioni della Terza e della Sesta Sinfonia

 

Debutta con l’Orchestra della Fondazione Arena di Verona al Teatro Filarmonico durante la Stagione Sinfonica 2014.

 

Torna al Filarmonico nel sesto appuntamento della Stagione Sinfonica 2024.

 

Biografia aggiornata a Marzo 2024

IMPORTANT! CHANGE OF PERFORMANCE TIME 7 JUNE 2024.

"La Grande Opera Italiana Patrimonio dell'Umanità" will start at 8:30pm instead of 9:10pm.

Access allowed before 8:10pm.

Chiudi

Soci Fondatori e Partner

Founding Members

Major Partner Arena di Verona Opera Festival