Milanese, classe 1969, dal 2004 Piero Maranghi è editore, amministratore delegato e direttore di Classica HD.

 

Come produttore realizza negli ultimi anni documentari e docufilm destinati ai cinema di tutto il mondo: Teatro alla Scala. Il tempio delle meraviglie (2015), Leonardo da Vinci. Il genio a Milano (2016), Roberto Bolle. L'arte della danza (2016), L'amatore (2017), Dentro Caravaggio (2019). 

 

Con RAI, France Télévision e HR (Germania), nel 2017 produce Max & Maestro, una serie di 52 cartoni animati con la speciale partecipazione del maestro Daniel Barenboim.

 

Come editore, cura inoltre diverse collane editoriali in collaborazione con Il Corriere della Sera e altri quotidiani nazionali. 

 

È ideatore e realizzatore del Museo della Vigna di Leonardo e dirige da vent’anni la Fondazione Piero Portaluppi.

 

Dal sodalizio artistico con Paolo Gavazzeni prendono forma negli ultimi anni le regie di Il Trespolo tutore di Stradella, al Teatro Carlo Felice di Genova (settembre 2020), La Traviata di Verdi al Teatro Bellini di Catania (aprile 2021), Da Ponte & Friends al Teatro Olimpico Vicenza (giugno 2021), La Bohème di Puccini al Teatro Regio di Torino (febbraio 2022) e Pagliacci di Leoncavallo al Teatro Lirico di Cagliari (giugno 2022).

 

Su Classica HD, nella primavera 2020 presenta 129 puntate del talk show Va pensiero. Da oltre due anni, è in onda ogni giorno con il programma di attualità culturale Almanacco di bellezza, insieme a Leonardo Piccinini, disponibile anche sulle principali piattaforme podcast di Intesa Sanpaolo ON AIR. Nel dicembre 2021 dal programma è stato tratto un libro, Almanacco di bellezza, edito da Rizzoli.

 

Debutta al Teatro Filarmonico di Verona nel 2021 con la regia, ideata assieme a Paolo Gavazzeni, de Il Tabarro di Puccini, opera inizialmente trasmessa in streaming e tv, riproposta finalmente in presenza di pubblico nella Stagione Lirica 2023 di Fondazione Arena. 

 

Biografia aggiornata a Febbraio 2023.

WICHTIG! ÄNDERUNG DER AUFFÜHRUNGSZEIT 7. JUNI 2024.

„La Grande Opera Italiana Patrimonio dell'Umanità“ beginnt um 20:30 Uhr statt um 21:10 Uhr.

Einlass ist vor 20.10 Uhr möglich.

Chiudi

Soci Fondatori e Partner

Gründungsmitglieder

Major Partner Arena di Verona Opera Festival