Leda Lojodice 
Coreografa

Leda Lojodice è la prestigiosa interprete della Bambola Meccanica del film di Federico Fellini Il Casanova e cura la coreografia della festa di fidanzamento del film di Roberto Benigni La vita è bella; inoltre interpreta la Signora Marrone accanto a Carlo delle Piane nel film Condominio di Felice Farina. 


Formatasi nel doppio linguaggio di danza Accademico-Contemporaneo, balla l’originale ruolo della Femme fatale diretta dal famoso cineasta René Clair e dal coreografo Aurel Millos. Danza come Prima Ballerina i ruoli del repertorio classico: Il Corsaro, Don Chisciotte, Il Lago dei cigni, Pas de quatre di Anton Dolin, Le Silfidi; inoltre diretta da Bronislava Nijiska interpreta il ruolo principale del balletto Les Biches, e per Serge Lifar interpreta Lisseion per Dafnis e Cloe, oltre che l’Autunno nel Ballabile di Les Vêpres siciliennes di Verdi per la regia di Giuseppe Di Stefano e Maria Callas. 


Riceve i più alti riconoscimenti, premi e lusinghiere critiche. Balla come Prima Ballerina con partners dell’Opéra di Parigi ed internazionali; in Italia e all’estero è ospite dei massimi Teatri lirici danzando i ballabili delle opere liriche di: Verdi, Bizet, Gounod, Rossini, Massenet, Ponchielli; dal 1984 ad oggi degli stessi autori ha coreografato i divertissements o creato le azioni mimiche per il teatro lirico, iniziando nel 1992 al Festival Rossini di Pesaro e successivamente per il Teatro alla Scala, per il Teatro dell’Opera di Roma, per l’Arena di Verona e all’estero per il Covent Garden, per il New National Theatre di Tokyo, per il Teatro Real di Madrid, il Colón di Buenos Aires e in Cile e Brasile. A Washington crea le danze di Le Cid di Massenet interpretato da Plácido Domingo.


Pubblica il manuale di propedeutica La Danza come un gioco e svolge attività d’insegnamento di Tecnica Accademica per ballerini presso l’AND di Roma e la scuola del Teatro dell’Opera di Roma. Per l’Istituto del Dramma Antico di Siracusa, l’Istituto di Cinematografia di Roma e il Laboratorio di Gigi Proietti crea speciali master-classes per la formazione di attori, mimi e cantanti.

Al Teatro Filarmonico di Verona debutta nel 1976 come prima ballerina nella Traviata di Verdi; nel 1995 cura i movimenti mimici di Les Contes d’Hoffmann di Offenbach, nel 2004 crea i movimenti coreografici di Norma e nel 2005 della Sonnambula di Bellini.

All’Arena di Verona debutta come prima ballerina nella Carmen di Bizet nel 1970 e nello spettacolo Balletti in scena al Teatro Romano; torna nel 1974 per Sansone e Dalila di Saint-Saëns; debutta come coreografa nel 2007 con Il Barbiere di Siviglia di Rossini, ripreso nel 2009 e nel 2011.

Nel 2011 cura la coreografia della Traviata, allestimento riproposto per il Festival del Centenario 2013.

 

giugno 2013

 
 
 
In scena
Quarto Concerto RistoriSabato 29 Novembre
alle ore 20:30
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona