Marco Armiliato 
 

Direttore d'Orchestra

Marco Armiliato vanta un vastissimo repertorio che comprende titoli di Verdi, Puccini, Giordano, Donizetti, Rossini; si esibisce in Italia e all'estero, ospite di teatri tra i più prestigiosi al mondo: Metropolitan di New York, Théâtre du Capitole di Tolosa, Teatro Municipal di Santiago del Cile, Teatro Regio di Torino, Deutsche Oper di Berlino,Teatro Real di Madrid, Liceu di Barcellona, Bayerische Staatsoper di Monaco, Théâtre du Châtelet di Parigi, Staatsoper di Amburgo, Covent Garden di Londra.
Nel 1995 debutta in Italia dirigendo Il Barbiere di Siviglia di Rossini alla Fenice di Venezia e nello stesso anno è presente alla Wiener Staatsoper per Andrea Chénier di Giordano. Dopo questi primi successi inizia una lunga ed importante collaborazione con il Metropolitan di New York dove dirige nel corso delle stagioni le grandi opere di Verdi quali Il Trovatore, Stiffelio, Aida, Rigoletto, di Puccini come La Bohème, Madama Butterfly, Turandot e La Rondine, di Donizetti quali La Fille du régiment e Lucia di Lammermoor senza dimenticare Sly di Wolf-Ferrari e il Cyrano de Bergerac di Alfano.
Ospite anche della San Francisco Opera, Marco Armiliato, partecipa ad importanti produzioni quali Madama Butterfly, La Bohème, Turandot, Tosca di Puccini, La Traviata, Aida, Il Trovatore di Verdi, La Favorita di Donizetti e Cavalleria rusticana di Mascagni.
La sua carriera lo riporta quindi in Europa dove alla Staatsoper di Vienna dirige Tosca, Il Barbiere di Siviglia, La Favorita, Turandot, Andrea Chénier, La Traviata, Cavalleria rusticana, Pagliacci, Fedora di Giordano ed ancora le verdiane Don Carlo, Falstaff e Stiffelio, insieme a Manon Lescaut di Puccini e Carmen di Bizet.
Ottiene grande successo Monaco, alla Bayerische Staatsoper, per le sue letture di Don Carlo, Un Ballo in maschera, Tosca e Madama Butterfly. Il 2010 segna il suo debutto all’Opéra de Paris con Otello di Verdi.
Nell'estate 2011 dirige in concerto Anna Netrebko, Jonas Kaufmann e Erwin Schrott ed inaugura la stagione 2012 al Metropolitan di New York con Anna Bolena di Donizetti.

Debutta all’Arena di Verona nel 2010 dirigendo Il Trovatore.

Ritorna per il 90° Festival 2012 per Aida e Tosca.

Giugno 2012

 
 
 
In scena
Ottavo Concerto FilarmonicoSabato 26 Aprile
alle ore 20:00
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookFlikrYou TubePinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner