Daniela Pini 
MEZZOSOPRANO 

Laureata in lettere presso l’Università di Bologna con tesi in storia della musica, Daniela Pini studia canto con Angelo Bertacchi.

Si esibisce sui palcoscenici di teatri nazionali ed internazionali interpretando opere rossiniane come Cenerentola nei panni di Angelina al Teatro Comunale di Bologna, Trieste, Sassari, Francoforte, Il Barbiere di Siviglia allo Stadttheater di Stoccarda e Tancredi a Trieste, Osaka e Tokyo.

Riscuote grande successo nella Pietra del paragone di Rossini al Teatro Regio di Parma nel ruolo di Baronessa Aspasia e al Teatro Verdi di Sassari nelle vesti della Marchesa Clarice; interpreta Siebel in Faust di Gounod al Regio di Parma, Suzuky in Madama Butterfly di Puccini a Tokyo e Nagoya, Melibea nel Viaggio a Reims di Rossini al Théâtre Royal de la Monnaie di Bruxelles; veste i panni di Polinesso in Ariodante di Händel a Francoforte, di Isabella nell’Italiana in Algeri di Rossini a Bologna e a Trieste, di Cherubino nelle Nozze di Figaro di Mozart a Viterbo e Tokyo; partecipa alla produzione di Orlando furioso di Vivaldi a Francoforte nel ruolo di Alcina e a Edimburgo nel ruolo di Medoro; è Annio nella Clemenza di Tito di Mozart al Teatro Regio di Torino e canta Candide di Bernstein al Carlo Felice di Genova.

Il suo repertorio sacro comprende, lo Stabat Mater e il Salve Regina di Pergolesi, la Petite Messe Solennelle e lo Stabat Mater di Rossini, il Requiem di Mozart, la Missa solemnis di Beethoven, il Messiah di Händel, lo Stabat Mater e il Gloria di Vivaldi.

Lavora con direttori quali Roberto Abbado, Yuri Temirkanov, Daniel Oren, Evelino Pidò, Donato Renzetti, Riccardo Frizza, Paolo Arrivabeni, Jean-Claude Casadeus, Claudio Scimone, Andrea Battistoni, Nicola Luisotti, Jean-Christophe Spinosi, Andrea Marcon, Michele Mariotti, Daniele Callegari, Gianandrea Noseda, Paolo Carignani, Giacomo Sagripanti, Daniele Rustioni; collabora con registi quali Graham Vick, Gabriele Lavia, Dario Fo, Lina Wertmuller, Ettore Scola, Pier Luigi Pizzi, Massimo Gasparon, David McVicar, Luca Ronconi, Hugo De Ana, Damiano Michieletto.

Si esibisce con successo al New National Theatre di Tokyo e al Teatro Regio di Torino nelle vesti di Dorabella in Così fan tutte di Mozart; canta in diverse capitali europee in Orlando Furioso diretto da Spinosi e al Teatro Regio di Parma in Falstaff di Verdi; interpreta Enrichetta nei Puritani di Bellini a Lione e al Théâtre des Champs-Élysées di Parigi, Angelina nella Cenerentola a Seattle e Isabella nell’Italiana in Algeri di Rossini al Teatro Regio di Torino.

Nel 2012 debutta al Filarmonico con i complessi artistici di Fondazione Arena all’interno del programma del Settembre dell’Accademia.

Torna al Filarmonico nei panni di Romeo nei Capuleti e i Montecchi di Bellini.

Ottobre 2013

 
 
 
In scena
Primo Concerto FilarmonicoVenerdì 31 Ottobre
alle ore 20:30
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona