Tatiana Melnychenko 
SOPRANO 

Tatiana Melnychenko inizia la sua carriera artistica al Teatro dell'Opera di Odessa, città di grande tradizione operistica.


Nel 2000 viene scelta dal dipartimento di canto della Escuela Superior de Música Reina Sofía di Madrid, dove completa la sua formazione con Teresa Berganza.


Tra il 1996 e il 2005 riceve numerosi premi partecipando a prestigiose competizioni canore, a Tolosa in Francia, a Pamplona in Spagna dove viene premiata da Josè Carreras, a Karlovy Vary nella Repubblica Ceca, a Verviers in Belgio, a Madrid in Spagna.


Si esibisce alla Konzerthaus di Berlino, all’Auditorio Nacional di Madrid, al Palau de la Musica di Barcellona, alla Flagey Concert Hall di Bruxelles, alla Victoria Hall di Ginevra, al Palacio de Festivales di Santander, alla Konzerthaus di Dortmund, alla Tonhalle di Dusseldorf, alla Philharmonic Hall di Odessa in numerose sale da concerto a Colonia ed Essen, a Segovia, Pamplona e Palma di Maiorca, al Real Coliseo di Carlo III a San Lorenzo de El Escorial in Spagna.


Partecipa in due occasioni al Gala della lirica della R.T.V.E. con l’Orquesta Sinfónica de Radio Televisión Española diretta da Enrique García Asensio e da Miquel Ortega, al Teatro Monumental di Madrid. 


Nel 2001 prende parte all’April Spring Friendship Art Festival di Pyongyang nella Corea del Nord, dove vince il Premio "Gold Cup". Recentemente veste i panni di Lady Macbeth in Macbeth di Verdi allo Stadttheater Klagenfurt.

Debutta all’Arena di Verona nel ruolo di Abigaille in Nabucco di Verdi.

 

giugno 2013

 
 
 
In scena
Valzer & Co.Venerdì 19 Dicembre
alle ore 20:30
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner