Olga Peretyatko 
SOPRANO 

Dotata di un timbro di rara bellezza e di un particolare talento drammatico, Olga Peretyatko è una delle voci più significative fra i soprani dell’ultima generazione. Nata a San Pietroburgo, studia all’Accademia della sua città natale e dal 2002 a Berlino. 


Partecipa e vince numerosi concorsi di canto, mentre dal 2005 al 2007 fa parte dell’Opera Studio alla Staatsoper di Amburgo. Nel 2010 si impone all’attenzione internazionale al Festival di Aix-en-Provence nella produzione de Le Rossignol di Stravinsky con la regia di Le Page, andata anche in tournée mondiale. 


In tutto il mondo Olga Peretyatko è conosciuta come una specialista assoluta dei ruoli della tradizione belcantista, da Giulietta nei Capuleti e i Montecchi di Bellini a Fiorilla nel Turco in Italia di Rossini, da Adina nell’Elisir d’amore a Lucia in Lucia di Lammermoor di Donizetti, e tanti altri ruoli che ha portato nei più prestigiosi palcoscenici del mondo.


Nel 2012 debutta Mathilde di Shabran di Rossini nel ruolo del titolo al Rossini Opera Festival, per poi interpretare Adina nell’Elisir d’amore a Losanna e alla Deutsche Oper di Berlino. Canta per la prima volta il ruoli di Elvira nei Puritani di Bellini a Lione e a Parigi, e di Giunia in Lucio Silla di Mozart a Salisburgo. Nel 2013 è Gilda in Rigoletto di Verdi alla Staatsoper di Vienna.

Debutta all’Arena di Verona per il Festival del Centenario 2013 nel ruolo di Gilda in Rigoletto.


agosto 2013

 
 
 
In scena
Secondo Concerto RistoriSabato 25 Ottobre
alle ore 20:30
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona