Beatrice Knop 
Ballerino 
Beatrice Knop nasce a Berlino e si forma alla Staatliche Ballettschule, ancora studente vince diversi concorsi nazionali.

Nel 1991 entra a far parte del Balletto della Staatsoper Unter den Linden e diventa ballerina solista nel ’93. Per la Stagione 1995-96 lavora come ballerina solista nell’Aalto Ballett Theater di Essen.

Nel 1996 torna nella Compagnia della Staatoper Unter den Linden, dove diventa prima ballerina due anni dopo con il debutto nel ruolo principale de Il Lago dei cigni.

Ha interpretato i ruoli principali nei più famosi balletti classici, tra cui Tatiana in Onegin di Cranko; Principessa Aurora ne La Bella addormentata e Clémence in Raymonda di Nureyev; Odette/Odile e Regina ne Il Lago dei cigni, Giselle e Myrtha in Giselle, Mercedes in Don Quixote di Bart; Gamzatti e Nikiya nella Bayadère di Malakhov; il ruolo del titolo in Sylvia di Ashton; Fiore di giglio nella Esmeralda di Burlaka e Medvedev; Amante di Lescaut in Histoire de Manon di MacMillan; Ballet Imperial, Serenade, Symphony in C, Tersicore in Apollon musagète, Aria I in Violin Concerto e Sirena in The Prodigal son di Balanchine; Katharina in Le Lac des fées di Lacotte; Pas de quatre di Perrots; Les Sylphides, Sheherazade, The Dying Swan, Young girl in Le Spectre de la rose di Fokin.

Per lei sono state create le coreografie di Duchessa nello Schiaccianoci e L’Estate in Verdiana di Bart; Fata buona in Cenerentola, Fata dei Lillà nella Bella addormentata e Nourmahal nella Peri di Malakhov.
Il suo repertorio neoclassico e moderno comprende coreografie di Béjart, Petit, Kylián, Duato, Forsythe, Robbins, Martins, Tippets, Tharp, Preljocaj, Eifman, Scholz, Spuck, Bigonzetti. Baldwin ha creato per lei Labyrinth e Dämon, Ronald Savkovic Transparente e Reverance.

Ha danzato con Vladimir Malakhov, Roberto Bolle, Thomas Edur, Giullaume Coté, Oliver Matz, Ronald Savkovic e Dmitry Semionov.
È invitata dal Ballet National de Marseille - Roland Petit per interpretare La Valse triste con Jan Broecks e Cyril Pierre, dallo Stuttgart Ballet, dal Ballet of the Deutsche Oper am Rhein Düsseldorf e dallo Shanghai-Ballet dove si è esibita nel Lago dei cigni.

Si esibisce in Gala di danza in tutto il mondo, in particolare nel 2007 a Stelle del 21° secolo a Toronto e partecipa a numerose tournée di Roberto Bolle & Friends.

Per la prima volta nel febbraio 2012 danza al Filarmonico di Verona nel balletto Omaggio a Ravel, nuova produzione della Fondazione Arena di Verona su musiche di Maurice Ravel, per la coreografia di Renato Zanella.

Febbraio 2012
 
 
 
In scena
Primo Concerto RistoriSabato 18 Ottobre
alle ore 20:30
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner