Cristina Melis 
MEZZOSOPRANO 
Diplomata in flauto, canto e all'Accademia per Giovani Cantanti Lirici della Fondazione Toscanini di Parma, Cristina Melis ha vinto alcuni concorsi, ottenendo ed interpretando con successo il ruolo di Azucena nel Trovatore di Verdi.
Da allora ha cantato in Italia e all’estero in prestigiosi teatri, tra cui il Regio di Parma, l’Opera di Roma, il Comunale di Bologna, di Modena, di Rovigo, il Sociale di Mantova, l’Olimpico di Vicenza, il Bolshoi di Mosca, l’Opera di Tolone e del Cairo, i teatri di Friburgo e du Capitole di Tolosa.
Si è esibita in Carmen di Bizet, Norma di Bellini, Andrea Chenier di Giordano, Faust di Gounod, Cavalleria Rusticana di Mascagni, Madama Butterfly, Gianni Schicchi, Il Tabarro di Puccini, Un Ballo in Maschera, Simon Boccanegra, Rigoletto di Verdi, interpretando vari ruoli.

Nel 2007 ha interpretato La Petite Messe Solennelle a Modena e Bologna con l’Orchestra Toscanini e Azucena a Parma, a Reggio Emilia, a Ferrara e nel 2008 La Terza Dama nel Flauto Magico di Mozart all’Accademia di Santa Cecilia di Roma.
Nel 2009, all’apertura della stagione estiva di Parma, ha debuttato il ruolo di Amneris in Aida di Verdi e ha interpretato la Nona sinfonia di Beethoven con l’Orchestra Sinfonica Romana, all’Accademia di S. Cecilia.
Nel 2010 ha cantato il Requiem di Verdi al Cairo e La Cenerentola di Rossini a Torino e a Parma ed ha esordito all’Arena di Verona con Carmen di Bizet nel ruolo di Mercedes.
Nel 2011 ha debuttato il ruolo della Cieca nella Gioconda di Ponchielli al Teatro Massimo di Palermo ed ha eseguito il Requiem di Mozart a Verona ed il Requiem di Verdi a San Pietroburgo.

Maggio 2011
 
 
 
In scena
Ottavo Concerto FilarmonicoSabato 26 Aprile
alle ore 20:00
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookFlikrYou TubePinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner