Mirjam Tola 
SOPRANO 
Diplomata in Canto Lirico all’Accademia delle Belle Arti di Tirana nel 1994, Miriam Tola debutta nel suo paese d’origine in Bastiano e Bastiana di Mozart e in Bohème (Mimì) di Puccini.
Si qualifica in diversi concorsi fra cui “Voci Verdiane” di Busseto, “Puccini” al Lincoln Center di New York, “L. Zachary” in California; riceve il premio “Eberhard Waechter – Medallie” alla Staatsoper di Vienna come nuovo talento e si perfeziona al “Mozarteum” di Salisburgo partecipando così a diverse produzioni nel teatro della medesima città.
Fra le sue interpretazioni ricordiamo Mimì in Bohème al Chiemgauer Operafestival in Germania e la Sacerdotessa in Aida di Verdialla Festspielhause di Salisburgo, Adalgisa in Norma di Bellini alla Festspielhause di Salisburgo, Staatsoper di Berlino e Opera Nazionale di Lubiana. Fra il 2004 e il 2006 all’Opera Nazionale di Lubiana canta i ruoli di Tosca nell’omonima opera di Puccini, Maddalena in Andrea Chénier di Giordano, Musetta nella Bohème, Fata Morgana ne L’amore delle tre melarance di Prokof’ev, Zaida nel Turco in Italia di Rossinie Mercédès in Carmen di Bizet. Recentemente ad Amburgo sostiene il ruolo della Contessa Almaviva nelle Nozze di Figaro di Mozart. Al Teatro Verdi di Trieste debutta nel 2007 in Suor Angelica di Puccini nel ruolo del titolo; successivamente interpreta il ruolo di Anna in Die sieben Todsünden di Brecht-Weill, di Tosca nell’opera omonima che inaugura la Stagione Lirica 2008/09 e Desdemona in Otello di Verdi nel 2010.
Ha lavorato con Anton Guadagno, Massimo Zanetti, Heiko Mathias Forster, Loris Voltolini, Dieter Rosberg, Renzo Giacchieri, Lutz Hochstraate. 
 
 
In scena
TurandotSabato 26 Luglio
alle ore 21:00
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner