Antonello Manacorda 

Direttore d'Orchestra

Antonello Manacorda è stato uno dei fondatori, nel 1997, della Mahler Chamber Orchestra, insieme ad alcuni colleghi della Gustav Mahler Jugend Orchester.
In seguito ha studiato con Jorma Panula a Helsinki, dedicandosi esclusivamente alla carriera di direttore d’orchestra.
Nel 2006 è stato nominato Direttore Musicale dell’Orchestra de I Pomeriggi Musicali di Milano ed ha riscosso un grande successo di critica e di pubblico proponendo un repertorio che spazia dagli Oratori di Mozart (Betulia Liberata e Davide Penitente) agli autori contemporanei (Dialogues di Elliot Carter).
In ambito lirico ha diretto La Clemenza di Tito di Mozart e Falstaff di Verdi nel Circuito Lirico Lombardo, Il Barbiere di Siviglia di Paisiello al Teatro degli Arcimboldi di Milano, Così fan tutte di Mozart al Teatro Comunale di Treviso, Il Barbiere di Siviglia di Rossini al Teatro San Carlo di Napoli.
Ha lavorato con importanti formazioni orchestrali come l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra della Fenice di Venezia, l’Orchestra della Svizzera Italiana, la Zürich Chamber Orchestra, la Scottish Chamber Orchestra, l’Ensemble Orchestral de Paris, I Virtuosi di Kuhmo a Helsinki, Västerås Sinfonietta, Helsingborg Symfoniorkester, Gävle Symphony Orchestra, Het Gelders Orkest e la Mahler Chamber Orchestra .
Ha debuttato con successo alla testa della Britten-Pears Orchestra al prestigioso Festival di Aldeburgh in Gran Bretagna, dove il consenso ottenuto gli ha consentito di tornare, salutato dalla critica come uno dei concerti più belli degli ultimi anni.
È direttore stabile dell’Orchestra de I Pomeriggi Musicali di Milano.

Aprile 2010

 
 
 
In scena
Primo Concerto RistoriSabato 18 Ottobre
alle ore 20:30
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner