Artemio Cabassi 
 

Regista, scenografo e costumista

Diplomato in scenografia al “Paolo Toschi” di Parma, Artemio Cabassi disegna alta moda per le più prestigiose case italiane e spagnole.


Negli anni Ottanta si dedica all’operetta al Teatro Valli di Reggio Emilia per approdare poi con Katia Ricciarelli al mondo della lirica con Werther di Massenet.

Opera in tutti i maggiori teatri italiani al fianco di cantanti quali Leo Nucci, Katia Ricciarelli, Fiorenza Cedolins, Giuseppe Sabbatini, Sonia Ganassi, Daniela Dessì, Renato Bruson, Christa Ludwig.

In veste di costumista e scenografo, collabora al debutto in qualità di regista di Luciano Pavarotti per La Bohème di Puccini al Teatro della Fortuna di Fano. Lavora al fianco di registi di fama internazionale quali Beppe de Tomasi, Riccardo Canessa, Lamberto Puggelli, Paolo Panizza alle produzioni della Fondazione Arturo Toscanini di Parma I due Foscari di Verdi con Renato Bruson, Werther di Massenet con Roberto Aronica, Carmen di Bizet, Nabucco con Dimitra Theodossiou e La Forza del destino di Verdi, Don Giovanni di Mozart, La Traviata e Il Trovatore di Verdi. 


Cura come costumista presso il Teatro Regio di Parma le opere Lucia di Lammermoor di Donizetti, La Sonnambula di Bellini, Il Barbiere di Siviglia di Rossini con Leo Nucci, ripreso dalla rai in DVD. 


Fortunata anche la collaborazione con Vittorio Sgarbi per L’Arlesiana di Cilea al Palazzo ducale di Sassuolo con la Fondazione Toscanini e Rigoletto di Verdi al Teatro Politeama Greco di Lecce.

Recente la collaborazione col compositore Azio Corghi per la messa inscena del debutto mondiale di Giocasta al Teatro Olimpico di Vicenza, con Chiara Muti come voce recitante e la partecipazione della celebre formazione dei Swingle Singers.
Cura scene e costumi per prestigiose produzioni d’operetta e musical presso il Teatro Comunale di Bolzano, Teatro Morlacchi di Perugia, l'Auditorium Paganini di Parma e il Teatro Donizetti di Bergamo.

Nel 2009 riscuote grande successo al Teatro Filarmonico di Verona, al fianco del Regista Riccardo Canessa, con L’Elisir d’amore di Donizetti, allestimento riproposto nell’ambito della Stagione Lirica 2012-2013 della Fondazione Arena di Verona.


aprile 2013

 
 
 
In scena
Roberto Bolle & FriendsMartedì 22 Luglio
alle ore 22:00
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner