Desirée Rancatore 
SOPRANO 

E' una delle stelle di punta del melodramma italiano nel repertorio lirico leggero, e si distingue per il suo virtuosismo, la sua tecnica e la passione per la musica, con una padronanza assoluta nella coloratura del registro acuto, ispiratore di vero fervore tra i melomani.

Nata a Palermo nel 1977, ha studiato violino e pianoforte prima di iniziare, all'età di 16 anni, lo studio del canto con la madre e, a Roma, con Margaret Baker Genovesi. Alla tenera età di 19 anni debutta come Barbarina in LE NOZZE DI FIGARO al Festival di Salisburgo, cantando per la prima volta in Italia nel 1997 in occasione dell'apertura della stagione al Teatro Regio di Parma con L'ARLESIANA di Cilea. Da allora, e nonostante la sua giovane età, è diventata una habitué nei teatri più importanti in Europa e in Asia, accumulando premi come il Premio Ibla di Ragusa (1995) il Premio Vincenzo Bellini di Caltanissetta (1995) e il Maria Caniglia de Premio Sulmona (1996).

All'età di 20 torna al Festival di Salisburgo per cantare in IL RATTO DAL SERRAGLIO e che ha segnato l'inizio di una fruttuosa collaborazione con la manifestazione austriaca, esibendosi in numerosi concerti al Mozarteum di Salisburgo e cantando in opere come DON CARLO (diretta da Lorin Maazel) GIOVANNA D'ARCO (Honegger) e PIRAMO E TISBE (diretta da Fabio Biondi).

A 21 anni debutta nel Massimo di Palermo Teatro (Sophie in DER ROSENKAVALIER) in l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia (la seconda Sinfonia di Mahler) ed esibendosi a Catania per la prima volta con Olympia in LES CONTES D'HOFFMANN, uno dei ruoli più gratificanti che ha cantato, dopo averlo eseguito all'Opéra National di Parigi, la Royal Opera House, Covent Garden di Londra, Zurich Opera House, Teatro Massimo di Palermo, Teatro dell'Opera di Roma, il Teatro Regio di Torino e Parma, il Théâtre du Capitole a Toulouse, il Teatro Real di Madrid, Teatro alla Scala di Milano, lo Sferisterio di Macerata e l'Opera Festival d'Orange. Ha debuttato inoltre Olympia a Vienna, tornando poi alla Staatsoper anche per RIGOLETTO e I PURITANI, mentre a Parigi si è esibita con L'ENFANT ET LES SORTILÈGES, PARSIFAL e IL FLAUTO MAGICO e con Nannetta in FALSTAFF debuttando al Covent Garden.

Tra i suoi prossimi impegni ricordiamo RIGOLETTO a Parma, Barcellona e per la London Symphony Orchestra, LA FILLE DU REGIMENT all'Opéra Bastille di Parigi e LUCIA DI LAMMERMOOR a Pamplona.


Ottobre 2012



 
 
 
In scena
CarmenVenerdì 1 Agosto
alle ore 20:45
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner