Claudio Orazi 

E' nato nel 1959 a Macerata.

1976
Ha fondato una Compagnia Teatrale di sperimentazione a livello professionale, riconosciuta dal Ministero del Turismo e Spettacolo quale organismo di interesse nazionale per la qualità dei progetti artistici.

1980/1988
Ha collaborato con il Ministero del Turismo e dello Spettacolo e con il Ministero agli Affari Esteri quale Direttore dell'organizzazione tecnico-artistica per la realizzazione di importanti festivals europei di musica, teatro e danza a Praga, Madrid e in altre capitali europee. Sempre negli anni 80 è nominato Direttore del Teatro Lauro Rossi di Macerata dove programma stagioni teatrali e musicali istituendo un'importante cooperazione con Strehler e il Piccolo Teatro di Milano, un'amicizia che è proseguita nel tempo rappresentando un importante momento di crescita professionale.

1990/2002
E' stato nominato quale piu' giovane Sovrintendente e Direttore Artistico d'Italia presso l'Associazione Sferisterio Macerata Opera. Ha guidato il processo di trasformazione dell'Arena Sferisterio da teatro a gestione pubblica in Associazione privatistica con personalità giuridica riconosciuta, con un forte e significativo sostegno da parte di Istituzioni pubbliche e Soggetti privati di rilievo nazionale ed internazionale.

La linea artistica ha riscosso l'incondizionato apprezzamento del pubblico e della critica con il conferimento di una serie di importanti premi:

- Premio Abbiati 1992,1996,2000 e 2001;
- Premio Award Europeo della Lirica 1999 e 2000;
- Premio della Critica Musicale e Discografica.

A seguito dell'esperienza nel campo del management culturale e dello spettacolo il settimanale economico Il Mondo nel 2001 lo ha individuato tra i migliori manager della cultura e del teatro musicale.

La riconosciuta valenza delle produzioni artistiche realizzate all'Arena Sferisterio di Macerata ha consentito una serie di tournée in ambito nazionale ed internazionale nei seguenti teatri:
- Scala di Milano
- Opera di Roma
- Comunale di Bologna
- Carlo Felice di Genova
- Lirico di Cagliari
- Regio di Parma
- Bellini di Catania
- Comunale di Ferrara
- Comunale di Ravenna
- Teatro nazionale di Praga
- Teatro Nazionale di Budapest
- Teatro Nazionale di Bratislava
- Komische Oper di Berlino
- Teatro della Municipalità di Nizza
- New National Theatre di Tokyo
- Teatro Nazionale di Pechino
- Teatro Real di Madrid
- Teatro Romano di Orange
- Teatro Romano di Cesarea di Tel Aviv
- Teatro di Erode Attico di Atene
- Teatro Romano di Avanches
- Sale da Concerto di Dusseldorf e Stoccarda

Sempre per Sferisterio Macerata Opera ha instaurato un rapporto stabile di collaborazione con la RAI tramite i canali di produzione di RadioRai, RaiSat, RaiDue, RaiTre, RaiTrade e producendo e mettendo in onda numerose opere televisive.

1997
Ha promosso la prima conferenza europea tra i Teatri Musicali all'Aperto che operano in luoghi di rilevante interesse storico-artistico e ambientale. I 25 direttori artistici provenienti da 13 diversi Paesi hanno varato una prima piattaforma programmatica che prelude alla costituzione di un'Associazione Europea tra questa tipologia di teatri.

2000/2002
E' stato nominato Direttore Artistico del Teatro alle Muse di Ancona, chiamato dal Sindaco della città a riavviare la programmazione del restaurato teatro dopo 60 anni di chiusura. In tale ambito è nata l'esperienza della produzione del Canto di Pace di Marco Tutino su testo di Papa Giovanni Paolo II

Dal 2003
E' stato nominato Sovrintendente della Fondazione Arena di Verona.

Ha partecipato e partecipa quale relatore a numerosi convegni su vari temi della storia del teatro.
E' regolarmente invitato a tenere lezioni e seminari su temi attinenti lo spettacolo presso varie Università italiane quali ad esempio la Facoltà di Economia dell'Università di Tor Vergata a Roma ed il Masp dell'Università Bocconi di Milano su tematiche di economia e sociologia dello spettacolo.
E' docente di "Economia e gestione dello spettacolo" presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Macerata, sezione di Osimo.
Sono in corso di pubblicazione due saggi storici aventi per oggetto, il primo, un processo inquisitorio della metà del Cinquecento contro attori non professionisti colpevoli di aver rappresentato una commedia sacrilega, il secondo, la vita di San Genesio Romano, mimo e martire.

Marzo 2005

 
 
 
In scena
CarmenVenerdì 1 Agosto
alle ore 20:45
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner