Paata Burchuladze 
 
Paata Burchuladze nasce nel 1955 a Tbilisi, studia canto sotto la guida di Olimpi Khelashvili e successivamente si perfeziona con Giulietta Simionato ed Edoardo Miller al Teatro alla Scala. Durante la sua carriera ha vinto alcuni importanti concorsi, tra cui: il “Voci Verdiane” di Busseto nel 1981, il “Čajkovskij” di Mosca nel 1982 e il Concorso Internazionale “Luciano Pavarotti” nel 1985.
Ha lavorato stabilmente con la compagnia del Teatro dell’Opera di Tbilisi sino al 1986 per poi debuttare al Covent Garden di Londra con Aida a fianco di Katia Ricciarelli e Luciano Pavarotti sotto la direzione di Zubin Mehta.
Ha quindi avviato una brillante carriera che lo ha visto ospite delle più importanti istituzioni musicali del mondo con un repertorio ormai vastissimo che comprende molti trai titoli più noti del panorama operistico, come: Nabucco, Aida, Simon Boccanegra, Macbeth, Luisa MillerIl Barbiere di Siviglia e molte altre.
Oltre oceano si è esibito alla San Francisco Opera e anche al Metropolitan di New York. Su invito di Herbert von Karajan, ha cantato in Don Giovanni nel ruolo del Commendatore al Festival di Salisburgo nel 1987.

Tra gli impegni più recenti si segnalano La Gioconda, nel ruolo di Alvise Badoero, all’Opéra Royal de Wallonie di Liège, Boris Godunov (Pimen) e Nabucco (Zaccaria) al Teatro Municipal di Santiago del Cile, Rigoletto (Sparafucile) al Met e Il Barbiere di Siviglia (Don Basilio) alla Bayerishe Staatsoper.

All’ Arena di Verona interpreta Ramfis in Aida e Zaccaria in Nabucco, entrambi nella stagione lirica 2008.



Aggiornato giugno 2008 
 
 
In scena
Roméo et JulietteGiovedì 28 Agosto
alle ore 20:45
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner