Barbara Dever 
MEZZOSOPRANO 
Grazie al successo strepitoso ottenuto in occasione del suo debutto nei panni di Amneris in Aida al Metropolitan nel 1994, Barbara Dever è uno dei mezzosoprani più acclamati nei teatri e nelle sale da concerto di tutto il mondo quali il Metropolitan Opera, la Staatsoper di Vienna, la Deutsche Oper di Berlino ed il Teatro Cólon di Buenos Aires.
Del 1993 è il suo debutto a fianco di Luciano Pavarotti in concerto in occasione del "Pension Fund Gala" del Metropolitan. Sempre con Luciano Pavarotti ha cantato in occasione della manifestazione "Great Performers at Lincoln Center", trasmessa in diretta televisiva nel Nord America.
Fra le sue interpretazioni delle passate stagioni ricordiamo Aida (Amneris; Metropolitan, Deutsche Oper di Berlino, Arena di Verona, Palacio de Bellas Artes di Città del Messico), Samson et Dalila (Dalila; Teatro Colon di Buenos Aires), Il Trovatore (Azucena; Cincinnati Opera, Israel Philharmonic Orchestra), Elektra (Klytämnestra; Città del Messico), Salomé (Herodiade; Metropolitan), Un ballo in maschera (Ulrica; Metropolitan, Teatro Municipal di Santiago del Cile, Washington Opera, Miami Opera), Die Walküre (Fricka; tour in Giappone del Metropolitan con la direzione di James Levine, Teatro Municipal di Santiago del Cile) e Norma (Adalgisa, Israel Philharmonic Orchestra). Barbara Dever vanta anche una straordinaria carriera concertistica.

Il suo repertorio comprende, fra le altre cose, i Rückert Lieder di Mahler con l'Orchestra Sinfonica do Estado di São Paulo, la Missa Solemnis di Beethoven ed il Messiah di Händel con la Israel Philharmonic Orchestra e la direzione di Zubin Mehta, Das Knaben Wunderhorn con la Louisville Orchestra e al Chautauqua Festival e il Requiem di Verdi con la Florida Philharmonic Orchestra, la Israel Philharmonic Orchestra, la Pacific Symphony Orchestra e l'Orchestra Nazionale del Messico, Elijah di Mendelssohn con la Netherlands Radio Orchestra e la direzione di Hans Vonk, e diverse esecuzioni della Seconda, Terza e Ottava Sinfonia di Mahler e di Das Lied von der Erde con la National Orchestra di Mexico City.

Nella stagione 1997/8 ha interpretato il ruolo di Dalila in Samson et Dalila a Città del Messico con Placido Domingo, è stata Amneris in Aida in occasione della riapertura del Teatro Massimo di Palermo, ha cantato nella Missa Solemnis al Maggio Musicale Fiorentino con la direzione di Zubin Mehta e si è esibita in alcuni concerti liederistici alla Rutgers University Summerfest.
Nella stessa stagione Barbara Dever ha debuttato due nuovi ruoli verdiani al Metropolitan: Eboli in Don Carlo e Azucena nel Trovatore, ruolo, quest'ultimo, che ha riproposto anche a Vancouver e al Teatro Municipal di Santiago del Cile.

Durante la stagione 1998/9 si è esibita nel Trovatore ad Anversa e a Città del Messico, in Aida a Città del Messico ed a Knoxville, ha vestito i panni di Ulrica in Un ballo in maschera alla San Diego Opera Company.
Più recentemente ha interpretato Adalgisa in Norma al Teatro Massimo Bellini di Catania, il ruolo della Principessa di Eboli in Don Carlo alla Wiener Staatsoper, Azucena nel Trovatore al Teatro Regio di Parma, di Herodiade in Salomè a Philadelphia, e di Amneris in Aida alla Wiener Staatsoper, a Memphis e, attualmente, a San Josè. Si è inoltre esibita in numerosi recital e concerti a Mexico City, Memphis, Philadelphia, San Paolo, Shangai.

Nella stagione 1999/2000 Barbara Dever ha cantato Herodias in Salomè a Mexico City, ha debuttato alla Wiener Staatsoper quale Eboli ed ha preso parte a recital all'Academy of Music in Philadelphia. Hanno fatto seguito le interpretazioni del ruolo di Azucena nel Trovatore a Parma, della III Sinfonia di Mahler a Reykjavik, nonché il ritorno a Philadelphia in Salomè ed a Mexico City nel ruolo di Azucena. Più recentemente, ha cantato al Metropolitan nelle vesti di Azucena (Il Trovatore), di Amneris (Aida) ed Ulrica (Un ballo in maschera), ha riproposto Azucena alla Washington Opera, a Parma, Tokyo, Cagliari e Detroit, Amneris a Montreal, Mexico City, Macerata e Catania, la Principessa di Eboli in Don Carlo al New National Theatre di Tokyo, Das Rheingold in Messico ed Un ballo in maschera a Tel Aviv.
Nel prossimo futuro interpreterà Aida all'Arena di Verona, Azucena e Amneris a Philadelphia e debutterà al Teatro alla Scala in Les dialogues des Carmélites al Teatro alla Scala.

Barbara Dever ha inciso Aida (Amneris) per l'etichetta Naxos con l'Irish National Orchestra e la direzione di Rico Saccani. Più recentemente, è stata oggetto di registrazione anche la sua interpretazione di Adalgisa in Norma al Teatro Bellini di Catania.

11 Luglio 2003 
 
 
In scena
Primo Concerto FilarmonicoVenerdì 31 Ottobre
alle ore 20:30
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona