Hui He 
SOPRANO 

Nata in Cina, Hui He, dopo aver studiato musica e canto, vince nel 2000 il Secondo Premio al Concorso Internazionale "Plácido Domingo Operalia" tenutosi a Los Angeles e successivamente si esibisce in concerto con Domingo a Shanghai. Nel 2001 si afferma al Concorso Internazionale “Voci Verdiane” di Busseto vincendo il Primo Premio.
Nel 2002 debutta in Italia al Teatro Regio di Parma nel ruolo pucciniano di Tosca, seguito dall’interpretazione delle verdiane Alzira a Parma, Aida a Firenze, Napoli, Roma, Busseto, Lucca, Piacenza e Catanzaro e Un ballo in maschera a Bolzano.
Nel 2003 si impone sulla scena internazionale nel ruolo di Cio-Cio-San in Madama Butterfly di Puccini all’Opéra National de Bordeaux e diviene una delle più famose interpreti di questo ruolo e del ruolo di Aida, che canta più di 150 volte nei più prestigiosi teatri del mondo.
Nel 2004 è Madama Butterfly al Festival pucciniano di Torre del Lago e alla Volksoper di Vienna; debutta alla Staatsoper di Vienna nel ruolo verdiano di Lina in Stiffelio e torna all’Opéra di Bordeaux con Tosca.
Del 2006 il debutto al Teatro alla Scala di Milano con Tosca, diretta da Lorin Maazel e all’Opéra Bastille di Parigi con Madama Butterfly. Nel 2007 è Tosca, per la prima volta a Monaco e nel 2009 con la New York Philharmonic, diretta da Maazel, in un’esecuzione in forma di concerto. Nel 2010 debutta al Metropolitan Opera di New York nel ruolo di Aida.
Nel 2011 è Aida, diretta da Zubin Mehta nella produzione del Maggio Musicale Fiorentino, all’Oper Köln, Valencia, Monaco e con la New Israeli Opera a Masada, nel 2012 alla Lyric Opera di Chicago e al Metropolitan di New York.
Nella stagione 2012/2013 debutta nel ruolo del titolo nella Gioconda di Ponchielli a Salerno, interpreta Madama Butterfly a Copenaghen, Monaco e Barcellona.
Nel 2013/2014 è Aida con il Teatro alla Scala a Pechino; torna al Metropolitan e alla Staatsoper di Vienna per Madama Butterfly, è impegnata nella Gioconda a Berlino e debutta nei panni di Leonora nel Trovatore di Verdi al Theatro Municipal de São Paulo del Brasile.
Il suo vasto repertorio include, fra gli altri, i ruoli verdiani di Amelia in Un ballo in maschera, Leonora nella Forza del destino, e pucciniani quali il ruolo principale in Manon Lescaut, Liù in Turandot e Maddalena in Andrea Chénier di Giordano.

Al Filarmonico di Verona debutta nel 2002, interprete di Un ballo in maschera.
All’Arena di Verona debutta nel 2005 nei panni di Liù in Turandot di Puccini, opera ripresa anche nel 2009; interpreta Tosca di Puccini nel 2006 e nel 2008; è Cio-Cio-San in Madama Butterfly del 2010 ed Aida nel 2007 e dal 2009 al 2013; nel 2013 prende parte anche alle produzioni verdiane Il Trovatore, Messa da Requiem e Gala Verdi.

Torna per il Festival 2014 nel ruolo di Amelia in Un ballo in maschera e nel ruolo del titolo in Aida.

Giugno 2014


 
 
 
In scena
Un Ballo in mascheraGiovedì 31 Luglio
alle ore 21:00
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner