Giorgio Surian 
BASSO 
Nato a Fiume, dopo gli studi musicali nella sua città natale, frequenta il Centro di Perfezionamento del Teatro alla Scala, dove debutta in Ernani nel 1982.

La brillante carriera lo ha condotto rapidamente nei maggiori teatri del mondo, fra i quali si segnalano Opéra National de Paris, Covent Garden, Metropolitan, Staatsoper di Vienna, Opéra de Lyon, Opernhaus di Zurigo, Liceu di Barcelona, Teatro Comunale di Firenze, Teatro Massimo di Palermo, Teatro Comunale di Bologna, Arena di Verona, Teatro La Fenice di Venezia. È inoltre regolarmente ospite abituale delle principali rassegne concertistiche della RAI e dei maggiori Festival, fra i quali quelli di Pesaro, Ravenna e Salisburgo.

Giorgio Surian spazia con estrema facilità dal repertorio barocco alle più complesse partiture moderne, grazie alla sua straordinaria estensione vocale che, oltre a qualificarlo notoriamente come basso, gli permette di affrontare anche diversi ruoli baritonali (Scarpia, Falstaff).

Ha inaugurato la stagione 2008/09 interpretando Marin Faliero a Sassari e Bergamo, Fidelio al Teatro Comunale di Modena e Ferrara, nuovamente con Claudio Abbado, Evgenij Onegin al Teatro Lirico di Cagliari, Les Contes d’Hoffmann all’Opéra de Nice, Messa da Requiem di Verdi con l’Orchestra Sinfonica “G. Verdi” di Milano e Cristo sul Monte degli Ulivi all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma.

All’Arena di Verona ha preso parte alle produzioni di Nabucco, Aida, Ernani, Carmen, Macbeth, Il Barbiere di Siviglia, e Messa da Requiem di Verdi.

Agg. maggio 2009 
 
 
In scena
Roméo et JulietteSabato 23 Agosto
alle ore 20:45
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner