Simone Alaimo 
BASSO 

Nato a Villabate Simone Alaimo studia privatamente pianoforte, organo e canto lirico. Negli anni ‘73-‘74 partecipa al biennio di formazione per artisti lirici al Teatro Massimo di Palermo e negli anni ‘77-‘80 al triennio di formazione per artisti lirici al Teatro alla Scala di Milano. Partecipa inoltre a diversi corsi di perfezionamento tecnico di canto.

Vince numerosi concorsi nazionali ed internazionali come “Voci Verdiane” di Busseto nel 1977, “Achille Peri” di Reggio Emilia nel 1978, “Toti Dal Monte” di Treviso nel 1978, “Bel Canto” di Ostenda in Belgio nel 1979, AS.LI.CO. di Milano nel 1977, “Beniamino Gigli” di Macerata nel 1978 e “Maria Callas” nel 1980.

In trent’anni di carriera da solista interpreta ruoli protagonistici in più di novanta opere. Canta nei più prestigiosi teatri e festival lirici italiani e dal 1980 è ospite assiduo dei maggiori teatri europei. Nel 1987 entra nel circuito americano cantando ed inaugurando le stagioni del Metropolitan di New York, del War Memorial Opera House di San Francisco, della Lyric Opera di Chicago, dell’Opera di Dallas, di Los Angeles, di Baltimora, e del Teatro Municipal de Caracas.

Collabora con direttori quali Gianandrea Gavazzeni, Claudio Abbado, Riccardo Muti, Giuseppe Sinopoli, Wolfgang Sawallisch, sir Neville Marriner, James Levine, Riccardo Chailly, Bruno Campanella, Daniele Gatti, Antonio Pappano, Massimo de Bernart, e con registi come Jean-Pierre Ponnelle, Giorgio Strehler, Dario Fo, Pier Luigi Pizzi, Jerome Savary, Sonja Frisell, Beni Montresor, Beppe De Tomasi, Filippo Crivelli, Franco Zeffirelli, Mario Monicelli, Carlo Verdone, Otto Schenk, Daniel Slater.

Ha al suo attivo numerose incisioni discografiche.

Nel 2006 è regista di Don Giovanni di Mozart al Teatro Antico di Taormina ed al Teatro della Valle dei Templi di Agrigento.

Recentemente è protagonista dell’Italiana in Algeri di Rossini a Colonia e dell’Elisir d’Amore di Donizetti al Metropolitan di New York e al Covent Garden di Londra; al Teatro Massimo di Palermo interpreta Il Barbiere di Siviglia di Rossini; al Teatro dell’Opera di Hannover e all’Opéra National di Parigi veste i panni di Mustafà nell’Italiana in Algeri e di Don Magnifico nella Cenerentola di Rossini.

Dal 2004 tiene corsi di formazione specialistica per la tecnica e l’interpretazione del canto in Veneto, Piemonte, Campania e Sicilia.

All’Arena di Verona debutta nel 2002 in Carmen di Bizet.

Al Teatro Filarmonico debutta nel 1994 in Axur Re d’Ormus di Salieri e torna nel 1997 per la stessa opera; nel 1998 interpreta L’Italiana in Algeri.

Torna al Filarmonico nel ruolo principale in Don Pasquale di Donizetti, opera inaugurale della Stagione d’Opera e di Balletto 2013-2014.

Dicembre 2013

 
 
 
In scena
CarmenVenerdì 29 Agosto
alle ore 20:45
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner