Arena di Verona

Coro 

Il coro, la parte essenziale del melodramma in Arena

 
 
 

La storia del nostro coro

Il Coro dell'Arena di Verona durante un concerto Il Coro dell’Arena di Verona nasce con l’inizio degli spettacoli lirici nell’anfiteatro, il 10 agosto 1913. I suoi primi direttori furono Ferruccio Cusinati e Vittore Veneziani. Successivamente si sono avvicendati nella direzione Giulio Bertola, Corrado Mirandola, Tullio Boni, Aldo Danieli, Armando Tasso, Romano Gandolfi, Marco Faelli e Giovanni Andreoli. Dal dicembre 2011 il Coro è nuovamente diretto dal Maestro Armando Tasso. Andrea Cristofolini è Altro maestro del Coro dal 1995.

Tutti i gloriosi momenti dell’anfiteatro veronese coincidono immancabilmente con esecuzioni d’opere a largo respiro corale. L’imponente impiego di masse vocali permette la realizzazione di spettacoli grandiosi, adeguati al vertiginoso spazio scenico di quell’immenso occhio che è l’Arena. Non a caso i melodrammi areniani per eccellenza sono quelli di maggiore coralità come Aida, La Gioconda, Nabucco. Il “Va’ pensiero” di quest’ultimo suscita ovazioni emozionanti nel pubblico, che non si stanca di chiederne la replica.

Un particolare del coro durante un concerto Queste sono le grandi produzioni storiche di cui il Coro è stato protagonista essenziale: Aida, Nabucco, La Forza del destino, Otello, Il Trovatore, Carmen, Turandot, La Gioconda, Norma, Mefistofele, Faust, Sansone e Dalila, Boris Godunov. Oltre al fondamentale contributo per le opere, il Coro ha tenuto in Arena memorabili concerti: Messa da Requiem di Verdi, Nona Sinfonia di Beethoven, La Dannazione di Faust di Berlioz, La Resurrezione di Cristo di Perosi. Inoltre, il Coro affianca l’Orchestra dell’Arena nella stagione lirica e sinfonica invernale al Teatro Filarmonico ed in altri spazi della Città e della Regione.

All’attivo del Coro areniano ci sono anche importanti trasferte all’estero: alla Deutschlandhalle di Berlino negli anni 1977-1980, alla Stadthalle di Vienna nel 1980, ’82, ’84, a Luxor in Egitto, sui luoghi di Aida nel 1987, a Tokio nel 1989 e 1991, a Pechino nel 2000, e ancora a Monaco, Francoforte, Zurigo, Dortmund, Amburgo e Stoccarda.

Nel mese di ottobre 2011 è stata protagonista di una grandiosa Turandot di Puccini firmata da Franco Zeffirelli alla Royal Opera House di Muscat capitale del Sultanato dell’Oman.

Questi componenti del nostro Coro:


Preparatore del Coro M° Andrea Cristofolini

Tenori Primi 
Angel Julio Harkatz Kaufman Gianluca Gheller
Alessandro Nenci Alex Magri
Salvatore Schiano Di Cola Enrico Sammarchi
Hubert Zingerle Marco Spanu
   
Tenori Secondi 
Renzo Litrico Gianni Scardoni
Andrea Bonaldo Giancarlo Galtieri
Dario Righetti  
Baritoni 
Arnaldo Anselmi Manrico Canovi
Alessandro Andreoli Giuseppe Martinelli
Maurizio Magnini  
Nicolò Rigano  
Bassi 
Nikolay Arsenov Francesco Azzolini
Alessandro Cazzato Giancarlo Frison
Gabriele Lombardi Valentino Perera
Roberto Santini Maurizio Pantò
Soprani 
Daniela Forapani Flavia Maria Giordanelli
Elena Benedetti Barbara Bettari
Sonia Bianchetti Laura Caceffo
Anna De Faveri Patrizia Diodato
Carola Freddi Loredana Mele
Grazia Montanari Manuela Schenale
Emanuela Simonetto Francesca Veneri
Mezzosoprani 
Marina Alberti Alessandra Andreetti
Antonella D'amico Elena Rita Maria Grassia
Mirca Molinari Silvia Ruffo
Liliana Santinello
Contralti
Sabrina Canola Patrizia Biondi
Barbara Massari Tiziana Realdini
Tamara Zandonà Sonia Zaramella

 
^Top
Call Center
Seguici anche su
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner