Evelino Pidò 

Direttore d'Orchestra

Nato a Torino, Evelino Pidò ha studiato musica al Conservatorio della sua città natale e in seguito ha frequentato i corsi di direzione d'orchestra presso la Scuola Superiore di Musica di Vienna.

La sua carriera internazionale ha inizio quando è chiamato ad inaugurare il Festival dei Tre Mondi a Melbourne con Madama Butterfly. Viene poi invitato a Genova, Venezia, Bari e Palermo. All'Opera di Roma, nell'aprile del 1989, contribuisce alla resurrezione scenica della Zelmira di Rossini e nello stesso anno fa una lunga tournée in Australia con le Orchestre Sinfoniche ABC.

Nel 1992 inaugura il Festival di Wexford in Irlanda e nel 1993 debutta in America partecipando al Festival di Santa Fé e all'Opera di Los Angeles, dove viene invitato per le successive stagioni. Nello stesso anno debutta alla Royal Opera House di Londra. Dirige poi con grande successo al Festival di Aix en Provence e all'Opéra Bastille di Parigi.

Nelle ultime stagioni ha diretto al Théâtre Municipal di Losanna, al Teatro dell'Opera di Roma, al Teatro Regio di Torino, all'Opéra di Monte Carlo, a Tel Aviv, al Festival di Orange, al Metropolitan di New York, all'Opéra Bastille, Il Pirata di Bellini e la Lucie de Lammermoor allo Châtelet di Parigi, quest'ultima già trionfalmente presentata all'Opéra di Lyon - , al Théâtre des Champs Elysées di Parigi, al Grand Théâtre di Ginevra, dove tornerà regolarmente ogni stagione fino al 2006. Nel dicembre 2003 il ritorno alla Royal Opera House di Londra, con Cenerentola e nel 2004 con Lucie de Lammermoor.

Evelino Pidò prepara inoltre il ritorno al Festival d'Orange con Otello, al Festival di Santa Fé con concerti e opere; nuovi importanti impegni lo aspettano negli Stati Uniti ed in Europa.

Ha collaborato inoltre con le Orchestre Sinfoniche della RAI e del Teatro Regio di Torino, con l'Orchestra Sinfonica dell'Accademia di Santa Cecilia a Roma, con il Teatro San Carlo di Napoli, l'Orchestre Philharmonique di Montecarlo, la Royal Philharmonic di Londra, l'Orquestra Simfonica de Barcelona e l'Orchestre Philharmonique de Radio France.

Evelino Pidò ha inciso a Lione L'Elisir d'amore di Donizetti per la Decca e Rossini con la Royal Philharmonic Orchestra. Nel 1999 ha registrato due CD con Roberto Alagna e Angela Gheorghiu e nel 2002 la Lucie de Lammermoor con Nathalie Dessay.

Febbraio 2003

 
 
 
In scena
Madama ButterflyMartedì 2 Settembre
alle ore 20:45
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner