Roberto Iuliano 
TENORE 
Roberto Iuliano, nato a Milano, si è diplomato con la lode e la menzione d'onore al Conservatorio "Giuseppe Verdi" della sua città.

Ha collaborato con il Piccolo Teatro di Milano nel Faust di Goethe di Giorgio Strelher. Nel 1993 e nel 1996 è stato scelto per rappresentare l'Italia al "Kyoto International Music Festival".
Nel 1995 ha vinto il Concorso "Caruso" a Milano e nello stesso periodo ha debuttato nel ruolo di Alfredo al Teatro dell'Opera Giocosa di Savona ne La Traviata, ruolo poi ripreso al Teatro Carlo Felice di Genova, al Teatro Morlacchi di Perugia e al Teatro Piccinni di Bari.

Ha debuttato come Signor Bruschino di Rossini al Teatro di Osaka e Atsughi (Giappone) e ha cantato in Don Giovanni al Teatro dell'Opera Giocosa di Savona; Amelia al ballo di Menotti al Teatro Regio di Parma; Falstaff al Teatro Massimo di Palermo, all'Opéra de Lyon e al Teatro dell'Opera di Zurigo; Elisir d'Amore a Reykiavik e al Teatro Sociale di Rovigo; Così fan tutte al Teatro dell'Opera Giocosa di Savona; Gianni Schicchi a Firenze e Lucca con l'Orchestra Regionale Toscana; Don Pasquale al Maggio Musicale Fiorentino e al Teatro dell'Opera di Zurigo; I lombardi alla I Crociata, Matrimonio Segreto e Leonora di Paer al Teatro dell'Opera di Zurigo, Capuleti e Montecchi al Teatro di Kölon al fianco di Edita Gruberova e per la Radio Tros di Amsterdam; La Bohéme in tournée con il Teatro Sao Carlos di Lisboa a Figueira da Fox; Romeo e Giulietta di Marchetti al Festival della Valle d'Itria di Martina Franca; Don Giovanni di Gazzaniga al Teatro Donizetti di Bergamo.

Roberto Iuliano svolge un'intensa attività concertistica: a Tel Aviv ha eseguito un gruppo di Arie di Verdi orchestrate da Luciano Berio con Jerusalem Symphony Orchestra; ad Ankara, in Turchia, e in Giappone per l'inaugurazione del Teatro di Akegawa, concerti di arie d'opera con orchestra; a Roma La Resurrezione di Cristo con la direzione di Monsignor Pablo Colino per il concerto del Giubileo 2000; La Petite Messe Solennelle in Argentina, Venezuela, Korea (a Seoul al Rossini Festival) e in Giappone (Osaka e Azughi), eseguita anche con l'Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, nella Cattedrale di Lugano per la Radio Svizzera Italiana e al Teatro Filarmonico di Verona; Messa da Requiem al Teatro di Reggio Emilia; la IX Sinfonia di Beethoven con l'Orchestra Verdi di Milano, il Requiem di Mozart e Les Noces di Stravinsky (riprese poi con il Teatro Filarmonico di Verona), Stabat Mater di Rossini che ha poi eseguito al Teatro Filarmonico di Verona, in tournée in Danimarca a Coopenaghen, Sondebourg e in Germania Flensburg.

Ha inciso un oratorio inedito (Domine ad adjuvandum Laudate Pueri) di Boccherini per la Kicco Classic. E' di prossima pubblicazione Capuleti e Montecchi con Edita Gruberova.

Tra i suoi prossimi impegni Faust Symphonie al Teatro Filarmonico di Verona, Missa Do min K427 di Mozart con l'Orchestra Verdi di Milano, Macbeth al Teatro Regio di Parma con Bruno Bartoletti.

Dicembre 2005 
 
 
In scena
CarmenVenerdì 29 Agosto
alle ore 20:45
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner