Paul Brown 
Scenografo

Paul Brown, nato in Gran Bretagna a Glamorgan, studia ai Riverside Studios affiancato da Margaret Harris.

Realizza le scenografie di numerose opere tra cui: Mitridate re di Ponto, Falstaff, The Midsummer Marriage, I Masnadieri alla Royal Opera House; King Arthur alla Royal Opera House e allo Châtelet di Parigi; Lady Macbeth del distretto di Mcensk e Moses und Aron al Metropolitan Opera di New York; Pelléas et Mélisande e Lulu alla Glyndebourne Opera House; Peter Grimes e Parsifal all’Opéra-Bastille di Parigi; Don Carlos alla Sydney Opera House; Rigoletto a Madrid; Thaïs alla Lyric Opera di Chicago; Katya Kabanova a Santa Fe; Fidelio alla Birmingham Opera e all’English National Opera; Vanessa e Hamlet a Montecarlo. Per l’Almeida Theatre realizza The Tempest, The Showman e Naked e mette in scena a Gainsborough Riccardo II e Coriolanus e a Kings Cross Platonov e Re Lear. In Italia realizza L’Incoronazione di Poppea a Bologna e Giselle alla Scala di Milano; Man of la Mancha a Broadway e Amleto a Tokyo. Ha inoltre creato le scene per i film Angels and Insects (Nomination all’Oscar) e Up at the Villa. Tra le ultime produzioni possiamo segnalare: Mefistofele ad Amsterdam, The Paris Letter a Broadway, The False Servant al Royal National Theatre, Il Flauto magico a Salisburgo. Da oltre quindici anni Paul Brown collabora con Graham Vick e insieme hanno realizzato importanti allestimenti in Europa e negli Stati Uniti.

Per il Festival lirico 2007 è autore delle scene e dei costumi della Traviata di cui è stato scenografo già nel 2004 e per il Teatro Filarmonico si è occupato delle scene e dei costumi di Anna Bolena.

Maggio 2007 
 
 
In scena
Un Ballo in mascheraGiovedì 31 Luglio
alle ore 21:00
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner