Jean-Luc Tingaud 
Direttore d'orchestra 

Dopo gli studi in pianoforte e direzione d’orchestra al Conservatoire National de Paris, Jean-Luc Tingaud viene scelto da Manuel Rosenthal come suo assistente.
Nel 1997 fonda OstinatO, orchestra da camera parigina composta unicamente da giovani diplomati, che si esibisce nei più prestigiosi teatri francesi.
Dal 2002 al 2007 è direttore stabile all’Opéra Comique di Parigi dove dirige Rita di Donizetti, Le Toréador di Adam, La Princesse jaune di Saint-Saëns, Le Calife de Bagdad di Boieldieu, Les Bavards di Offenbach, Les Mamelles de Tirésias di Poulenc, Angélique di Ibert, Roméo et Juliette di Gounod.
Nel 2006 viene nominato direttore stabile al Grand Théâtre di Reims.
Particolarmente interessato al repertorio operistico francese nelle passate stagioni dirige: Pénélope di Fauré, Sapho di Massenet, Manon Lescaut di Auber al Festival di Wexford; Ciboulette di Hahn al Teatro dell’Opera di Zuid; L'Île de Tulipatan di Offenbach all’Opéra National di Lyon; Le Nozze di Figaro di Mozart al Théâtre Mogador di Parigi; La Voix humaine di Poulenc e La Périchole di Offenbach a Compiègne.
In seguito è impegnato con: Mireille di Gounod, L’Elisir d’amore di Donizetti, La Bohème di Puccini, Così fan tutte di Mozart e Carmen di Bizet al Théâtre d’Herblay di Parigi; Roméo et Juliette di Berlioz al Teatro Nacional de São Carlos a Lisbona; Tosca di Puccini a Besançon; Werther di Massenet al Festival della Valle d’Itria di Martina Franca; Les Dialogues des carmélites di Poulenc a Saint-Etienne; Riders to the Sea di Vaughan Williams a Reims; Pelléas et Mélisande di Debussy all’Opéra di Tolone.
Nel 2004 debutta al Barbican Centre di Londra alla testa dell’English Chamber Orchestra; collabora inoltre con l’Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini e l’Ulster Orchestra ed incide per varie etichette discografiche.
Di recente dirige con successo Le Siège de Corinthe al Rossini Festival a Wildbad, Pelléas et Mélisande a Rennes, L’Heure espagnole di Ravel con l’Atelier Lyrique dell’Opéra National de Paris, Les Pécheures de perles di Bizet a Londra, La Bohème a Parigi, Les Dialogues des carmélites alla Pittsburgh Opera.

Debutta all’Arena di Verona, al Festival 2014 dirigendo Roméo et Juliette.


agosto 2014

 
 
 
In scena
Terzo Concerto RistoriDomenica 23 Novembre
alle ore 17:00
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona