Romano Dal Zovo 
BASSO 
Nato a Verona nel 1985, Romano Dal Zovo si avvicina al canto lirico a 15 anni; nel 2006 comincia a studiare canto con Gianni Costa e dal 2007 prosegue gli studi con Ivo Vinco e Bonaldo Giaiotti che, apprezzando la bella qualità timbrica e la musicalità della sua voce, lo avviano alla carriera solistica. Dal 2010 studia tecnica e repertorio con Vincenzo Rose.
Debutta il ruolo di Gregorio in Roméo et Juliette di Gounod nella stagione As.Li.Co. 2011.
Semifinalista al concorso europeo As.Li.Co. 2012, sostiene il ruolo di Sarastro nella produzione di Operadomani Die Zauberflöte di Mozart; nel 2012 è semifinalista al Concorso Internazionale “Ismaele Voltolini” e finalista al Concorso Internazionale Voci Verdiane di Busseto.
Nel 2013 interpreta il ruolo di Commissario nella Traviata di Verdi all’Opéra di Monte-Carlo e prende parte alla produzione di Don Carlo di Verdi al Théâtre du Capitole di Tolosa.
Recentemente viene invitato a cantare in concerto al fianco di Daniela Dessì e Ivan Inverardi, partecipa al concerto di premiazione “Premio Lugo 2013” e al Gala Verdiano a Belgrado.

All’Arena di Verona prende parte al gala della lirica 2014 Lo Spettacolo sta per iniziare condotto da Antonella Clerici, trasmesso in diretta su Rai Uno.
Al Teatro Filarmonico debutta nel 2014 nella produzione La Vedova Allegra di Lehár.

Vince il X Concorso Internazionale di Canto “Istituto Internazionale per l’Opera e la Poesia – Fondazione Arena di Verona” ed interpreta il ruolo di Colline nella Bohème di Puccini.

Novembre 2014 
 
 
In scena
Concerto di CapodannoMercoledì 31 Dicembre
alle ore 21:30
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
Seguici anche su
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner