Francesca Dego 
VIOLINISTA 

Nata a Lecco nel 1989 Francesca Dego è considerata fra le migliori interpreti della nuova generazione. La sua carriera in rapida ascesa l’ha portata negli ultimi anni a esibirsi regolarmente da solista in Europa, Stati Uniti, Sud America e Asia.

A seguito dell’immediato successo del suo disco di debutto con i 24 Capricci di Paganini incisi sul Guarneri del Gesù ex-Ricci, prossimamente uscirà il primo disco del nuovo progetto dedicato all’integrale delle sonate di Beethoven.

Debutta da solista a soli 7 anni in California con un concerto di Bach, in Italia a 14 con Beethoven e l’anno dopo esegue la Sinfonia Concertante di Mozart con Shlomo Mintz al Teatro dell’Opera di Tel Aviv. Da allora è invitata ad esibirsi come solista con le più importanti orchestre a fianco di solisti e direttori del calibro di Salvatore Accardo, Christopher Hogwood, Donato Renzetti, Gabriele Ferro, Bruno Giuranna, Gianluigi Gelmetti, Derrik Inouye, Julian Kovatchev, Wayne Marshall, Antonio Meneses, Domenico Nordio, Daniele Rustioni, Peter Stark e Xian Zhang.

Tra gli impegni recenti i debutti alla Wigmore Hall e alla Royal Albert Hall di Londra, a Mosca (Sala Čajkovskij) e San Pietroburgo, a Ginevra (Victoria Hall), al Teatro Colon di Buenos Aires, all’Auditorium Parco della Musica di Roma, alla RAI di Torino e una tournée di otto concerti nelle più prestigiose sale della Cina.

Suona un prezioso violino Francesco Ruggeri (Cremona 1697).

Debutta al Teatro Filarmonico di Verona eseguendo il Concerto n. 1 op. 77 per violino e orchestra in la minore di Šostakovič.

maggio 2014

 
 
 
In scena
Madama ButterflyVenerdì 22 Agosto
alle ore 20:45
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner