Barbara Bargnesi 
SOPRANO 

Giovane soprano genovese Barbara Bargnesi si forma presso il Conservatorio Niccolò Paganini di Genova e l’Accademia Rossiniana di Pesaro, veste i panni di Corinna nel Viaggio a Reims al Rossini Opera Festival e vi ritorna nel ruolo di Euridice in Adelaide di Borgogna ed Elvira nell’Italiana in Algeri.

Si afferma interpretando Gilda in Rigoletto di Verdi al Teatro Carlo Felice di Genova ed in seguito alla Royal Opera House di Muscat e Teatro al Regio di Torino, dove vi ritorna nei panni di Marzelline in Fidelio di Beethoven, di Oscar in Un Ballo in Maschera di Verdi, di Despina in Così fan tutte di Mozart e di Carolina nel Matrimonio segreto di Cimarosa.

Riscuote successo nelle vesti di Carolina nel Matrimonio segreto al Festival dei Due Mondi di Spoleto e nel ruolo della Cantante Italiana in Capriccio di Strauss all'Opéra Garnier di Parigi.

È Dircea in Demofoonte di Metastasio a Salisburgo, all’Opéra Garnier di Parigi e al Teatro Alighieri di Ravenna con Riccardo Muti che la dirige anche nella Betulia Liberata di Metastasio, nel ruolo di Cabri, al Festival di Salisburgo e di Ravenna.

È Nannetta in Falstaff di Verdi al Lirico di Cagliari, all’Opera di Berna, alla Vlaamse Opera di Anversa, al Teatro Farnese di Parma produzione del Teatro Regio di Parma, al Teatro Comunale di Sassari; interpreta i ruoli mozartiani di Barbarina nelle Nozze di Figaro nel Circuito Lombardo e di Bastienne in Bastien und Bastienne al Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano.

Torna al Carlo Felice di Genova nel ruolo di Primo Orfano in Der Rosenkavalier di Strauss e di Lisa nella Sonnambula di Bellini ruolo che interpreta anche al Teatro Verdi di Salerno; sempre a Salerno veste i panni Zerlina in Don Giovanni di Mozart con la direzione di Daniel Oren. Debutta alla Scala come Giannetta nell’Elisir d’amore di Donizetti.

Al Teatro Comunale di Bologna interpreta Ilia in Idomeneo di Mozart, con repliche al Comunale di Ferrara, Comunale di Modena, all’Alighieri di Ravenna, al Municipale di Reggio Emilia.

È Vittoria in Tutti in Maschera di Pedrotti al Teatro Sociale di Rovigo, Amore in Orfeo ed Euridice di Gluck e Servilla nella Clemenza di Tito di Mozart all’Opera Giocosa di Savona.

Debutta al Teatro Filarmonico di Verona nel ruolo di Norina in Don Pasquale di Donizetti, opera inaugurale della Stagione d’Opera e di Balletto 2013-2014.

Dicembre 2013

 
 
 
In scena
Terzo Concerto RistoriSabato 22 Novembre
alle ore 20:30
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona