Francesco Verna 
TENORE 

Nato a Paternò, Francesco Verna inizia giovanissimo gli studi artistici perfezionandosi in canto lirico con Sara Pastorello. A soli diciannove anni si aggiudica il premio speciale Giovane Promessa al Concorso “Bellini” di Caltanissetta e si classifica secondo al "Ruggero Leoncavallo" di Montalto Uffugo; nel 2002 si classifica al primo posto al concorso "Francesco Cilea" di Reggio Calabria.

Debutta nel ruolo di Uberto nella Serva padrona di Pergolesi al Teatro Municipal di Santiago de Cali in Colombia. Nel 2003 si aggiudica il "Concorso per Giovani Cantanti Lirici Comunità Europea di Spoleto" debuttando nella parte di Figaro nelle Nozze di Figaro di Mozart e di Dottor Grenvil nella Traviata di Verdi, ruoli che interpreta anche in una tournée giapponese; seguono Dulcamara nell’Elisir d'amore di Donizetti con As.Li.Co a Milano, Torino, Trento, Cremona, Pavia, Bergamo e Brescia, Mustafà nell'Italiana in Algeri di Rossini, Colline nella Bohème di Puccini al Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, Figaro nelle Nozze di Figaro al Teatro Comunale di Treviso.

Canta Il Viaggio a Reims al Rossini Opera Festival di Pesaro e al teatro La Monnaie di Bruxelles; per lo stesso teatro partecipa ad una tournée in Giappone con Don Giovanni di Mozart; prende parte anche alla Bohème al Teatro Comunale di Bologna e a Treviso, Jesi, Fermo e al Teatro Malibran di Venezia.

Nel 2006 debutta al Teatro alla Scala di Milano in ben due produzioni mozartiane: come Figaro nelle Nozze di Figaro e Masetto in Don Giovanni.

Recentemente molto applaudito al Maggio Musicale Fiorentino nel Cappello di Paglia di Firenze di Rota, si esibisce anche al Carlo Felice di Genova interpretando Il Campanello di Donizetti, La Bohème e Turandot di Puccini, Roméo et Juliette di Gounod, Don Giovanni; a Sassari prende parte a Roméo et Juliette e a Falstaff di Verdi.

Collabora con direttori quali Zubin Mehta, Fabio Luisi, Yuri Temirkanov, Marcello Viotti, Gustavo Dudamel, Gerard Korsten, Kazushi Ono, Sergio Alapont, Maurizio Arena, Daniele Callegari, Fabrizio Maria Carminati e con registi quali Giorgio Pressburger, Maurizio Scaparro, Peter Mussbach, Jean-Louis Grinda, Lorenzo Mariani, Andrea Cigni, Stefano Vizioli, Mario Pontiggia, Franco Ripa di Meana e Luca Ronconi.

Debutta al Teatro Filarmonico di Verona nel ruolo del Barone Mirko Zeta nella Vedova Allegra di Lehár, per la Stagione Opera e Balletto 2013-2014 della Fondazione Arena.

Febbraio 2014

 
 
 
In scena
Ottavo Concerto FilarmonicoSabato 26 Aprile
alle ore 20:00
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookFlikrYou TubePinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner