Alejandro Parente 

Alejandro Parente studia danza all’Instituto Superior de Arte del Teatro Colón di Buenos Aires.
A sedici anni entra nella compagnia del teatro e viene coinvolto in tutte le produzioni, danzando ruoli principali in balletti quali Giselle, La Bayadère nella versione di Natalia Makarova, Lo Schiaccianoci nella versione di Rudolf Nureyev, La Fille mal gardée di Ashton, Romeo e Giulietta di Oscar Araiz e Kenneth MacMillan, Raymonda, Coppelia, Paquita, Le Corsaire nella versione del Kirov Ballet, La Bella addormentata nella versione di Peter Wright, Don Chisciotte di Zarko Prebil, Notre Dame de Paris di Roland Petit, Petruška, Adagietto di Oscar Araiz, Onegin, Carmen, L'histoire de Manon, Serenade, Symphony in C e Apollon musagète di George Balanchine.
Viene invitato a sette edizioni del Festival Internazionale di Miami.
Riceve il Premio Konex come miglior ballerino argentino degli ultimi dieci anni.
Con il Ballet de Santiago del Cile partecipa alla versione del balletto Le Corsaire con Ricardo Bustamante. Lavora poi a Vienna ballando con Simona Noja.
Partecipa al Gala Birgit Keil a Stoccarda ed è convocato da Maria Jimenez per Giselle a Santander de Madrid.
Nel 2007 prende parte al balletto Don Chisciotte in Virginia, viene invitato dall’UNESCO a partecipare alla manifestazione I Colori della danza in tournée in Germania, Austria, Olanda.
Parallelamente alla sua attività di pedagogo lavora in Israele come coreografo e direttore del Buenos Aires Tango Ballet. Cura le coreografie di Tre storie d'amore e di Ode a un immigrato.
Insegna alla scuola d’arte del teatro Colón. Il Consiglio argentino della danza gli conferisce insieme alla partner Maria Ruanova il premio alla carriera artistica.
Nel 2011 partecipa ai Gala di Roma e Salerno.
Attualmente è professore della scuola dell'Opera di Vienna.                       

Debutta con la Fondazione Arena di Verona al Teatro Romano nell’ambito dell’Estate Teatrale Veronese 2012 nello spettacolo di balletto Omaggio a Rota.

Danza Omaggio a Roland Petit spettacolo in scena al Teatro Filarmonico di Verona per la Stagione di balletto 2012-2013 della Fondazione Arena.

 

marzo 2013





 
 
 
In scena
Primo Concerto RistoriSabato 18 Ottobre
alle ore 20:30
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner