Gudjon Oskarsson 
BASSO 
Nato in Islanda, Gudjon Oskarsson compie gli studi musicali a Reykjavik e, successivamente, all’Accademia d'Arte Lirica e Corale di Osimo.

Canta dal 1990 al 1996 alla Norwegian Opera di Oslo, dove interpreta Der Ring des Nibelungen di Wagner, collabora con Silvain Cambreling alla Frankfurt Opera e con Antonio Pappano all’Opéra de la Monnaie di Bruxelles nelle produzioni Un Ballo in maschera di Verdi e nelle wagneriane Parsifal e Die Meistersinger von Nürnberg.
Nel 2003 debutta all’Opéra Bastille di Parigi come Titurel in Parsifal. Si esibisce inoltre nei teatri di Tolosa, Marsiglia, Stoccolma e Reykjavik. Numerose le sue interpretazioni del Commendatore in Don Giovanni di Mozart diretto da Claudio Abbado, Daniel Harding, Simon Rattle, Ivor Bolton e Colin Davis, nei teatri di Berlino, Oslo e Tolosa, nei festival di Aix-en-Provence e Glyndebourne, alla Royal Opera House Covent Garden di Londra ed alla Bayerische Staatsoper di Monaco di Baviera.

Tra le sue più recenti esibizioni: Lucia di Lammermoor di Donizetti alla Bayerische Staatsoper di Monaco; Don Giovanni alla Staatsoper di Berlino, al Teatro Carlo Felice di Genova e a Tolosa; Das Rheingold e Siegfried di Wagner ad Amsterdam; Don Carlos di Verdi nel ruolo del Grande Inquisitore a Stoccolma e a Tel Aviv; Die Zauberflöte di Mozart all’Opéra Bastille di Parigi; Das Rheingold a Riga e al Théâtre du Capitole de Toulouse, Die Walküre di Wagner a Madrid e a Stoccolma; Sarastro in Die Zauberflöte di Mozart a Santa Fe; Hunding in Die Walküre a Stoccolma e a Madrid; Der Fliegende Holländer a Trieste e al Teatro Lirico di Cagliari; Lohengring, Die Walküre e Götterdämmerung di Wagner a Chemnitz; e ancora Samson et Dalila al Théâtre du Capitole di Toulouse e alla Salle Pleyel a Parigi.

Svolge anche un’intensa attività concertistica. Collabora con la London Symphony Orchestra e Colin Davis, la Oslo Philharmonic e Maris Jansons e la Israel Philharmonic Orchestra con Antonio Pappano oltre che con numerose orchestre in Islanda e in Norvegia. Il suo repertorio comprende la Nona Sinfonia di Beethoven, la Messe Solennelle di Berlioz, il Te Deum di Bruckner, il Requiem e la Messa in do minore di Mozart, lo Stabat Mater di Rossini, Daphne (Peneios) di Strauss ed il Requiem di Verdi.

Debutta all’Arena di Verona nel ruolo del Commendatore in Don Giovanni di Mozart al 90° Festival 2012.

Giugno 2012
 
 
 
In scena
Terzo Concerto RistoriDomenica 23 Novembre
alle ore 17:00
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona