Ruth Ziesak 
SOPRANO 

Ruth Ziesak studia alla Musikhochschule di Francoforte con Elsa Cavelti ed inizia la sua carriera al teatro di Heidelberg. Partecipa con successo a numerosi concorsi, vincendo il primo premio al “Deutscher Musikwettbewerb” ed al concorso di s’Hertogenbosch, in Olanda.

Viene presto nominata docente di canto alla Hochschule für Musik Saar in Germania. Dopo il suo debutto a Düsseldorf e Duisburg, la sua carriera la porta ad esibirsi sui palcoscenici di Monaco, Stoccarda, Berlino, Dresda e successivamente a Milano, Firenze, Vienna, Parigi, Londra e New York, dove viene particolarmente apprezzata nei ruoli di Pamina (Die Zauberflöte), Ännchen (Der Freischütz), Marzelline (Le nozze di Figaro), Ilia (Idomeneo) e Sophie (Der Rosenkavalier). Canta inoltre nel ruolo della Contessa (Nozze di Figaro) a Glyndebourne, Zurigo ed a Stoccarda, diretta da Mangred Honeck nella stagione 2009/2010.

Artista particolarmente versatile, è invitata come solista dalle orchestre più prestigiose d’Europa e del mondo, quali la Gewandhausorchester di Lipsia, la Staatskapelle di Dresda, l’Orchestra Sinfonica della Radio Bavarese, l’Orchestra Sinfonica della WDR, l’Orchestra del Konzerthaus a Berlino, la Montreal Symphony Orchestra e l’Orchestra del Mozarteum di Salisburgo.

È regolarmente ospite ai Festival di Salisburgo e Lucerna, al Festival dello Schleswig-Holstein ed ai BBC Proms, e vanta importanti collaborazioni con grandi nomi come Herbert Blomstedt, Daniele Gatti, Riccardo Muti, Kent Nagano, Lothar Zagrosek, Riccardo Chailly, Jukka Pekka Saraste e Ivor Bolton.

Ruth Ziesak ha un ricco repertorio liederistico che interpreta spesso accompagnata da Gerold Huber in concerti a Vienna, Berlino, alla Wigmore Hall di Londra ed in numerosi festival come il Liszt in Austria, il Kissinger Sommer ed il Heidelberger Frühling. È stata anche invitata alla Gewandhaus di Lipsia per due recital di Lieder di Mendelssohn recentemente scoperti. Per quel che riguarda il repertorio cameristico, la Ziesak collabora regolarmente con il quartetto Merel, il Nash Ensemble ed il Vienna Piano Trio.

Tra gli appuntamenti che l’hanno vista protagonista nel 2011, sono sicuramente di rilievo la Messa in Do minore di Mozart con la Staatskapelle di Dresda diretta da Sir Roger Norrington, la Messa in Fa minore di Bruckner con l’Orchestra Sinfonica della Radio Svedese, La Creazione di Haydn con l’Orchestra Gulbenkian di Lisbona diretta da Ainars Rubikis, e vari concerti con l’Orchestra Filarmonica d’Israele diretta da Herbert Blomstedt e l’Orchestra Sinfonica di Lucerna con Jonathan Nott.

Tra i suoi impegni futuri: un tour in cui canterà la Passione secondo Giovanni diretta da Christoph Prégardien, la Missa solemnis di Beethoven con la Los Angeles Philharmonic diretta da Herbert Blomstedt, il Requiem di Brahms alla Sala Pleyel con l’Orchestre National de France ed il Messia di Handel con Concerto Köln ed il coro della NDR.

Ottobre 2011

 
 
 
In scena
Secondo Concerto RistoriSabato 25 Ottobre
alle ore 20:30
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona