Serena Gamberoni 
SOPRANO 

Dopo aver conseguito l’esame di violino sotto la guida del M° Zoran Milenkovic, Serena Gamberoni inizia lo studio del Canto al conservatorio di musica “F. A. Bomporti” di Trento, nel 1996.


Nel 1999 si diploma in canto lirico, sotto la guida di Paola Fornasari, e frequenta inoltre vari corsi di perfezionamento con Franca Mattiucci, Luigi Alva, Renato Bruson, Piero Cappuccilli, Maria Chiara, Ghena Dimitrova e Gabriella Tucci.

Attualmente studia sotto la guida di Alida Ferrarini.

Nel 2000 si esibisce in qualità di solista con orchestra ad Este e debutta nel ruolo di Zerlina in Don Giovanni di Mozart a Galliera Veneta spettacolo poi ripreso a Ivrea ed al Teatro Carignano di Torino; prende parte quindi a Rigoletto di Verdi a Tortona, ed a numerosi concerti dell’Accademia della Voce a Torino presso il Circolo Ufficiali ed il Circolo della Stampa.

Nel 2002 partecipa a numerosi concorsi aggiudicandosi vari premi.

Nel 2004 risulta vincitrice del Concorso Europeo As.Li.Co per i ruoli di Adina nell’Elisir d’amore di Donizetti e Sophie in Werther di Massenet.

Debutta Gilda in Rigoletto di Verdi a Caracas a fianco di Aquiles Machado ed interpreta la Sinfonia Lobgesang di Mendelssohn con la Fondazione Toscanini al Duomo di Parma.

Debutta al Teatro Carlo Felice di Genova nel ruolo di Giannetta nell’Elisir d’amore, è Susanna nelle Nozze di Figaro di Mozart nel 2005, Oscar in Un Ballo in maschera di Verdi e Norina in Don Pasquale di Donizetti.

Veste i panni di Nannetta in Falstaff di Verdi diretta da Jeffrey Tate che inaugura la Stagione 06/07 al Teatro di San Carlo di Napoli.

Successivamente debutta al Regio di Torino nell’Elisir d’amore; prende parte ad una nuova produzione di Orphée et Eurydice di Gluck al fianco di Roberto Alagna a Bologna; canta Così fan tutte di Mozart a Parma, Don Pasquale al Regio di Torino, Die Zauberflöte di Mozart a Cremona, Un Ballo in maschera a Minorca e a Parma, Roméo et Juliette di Gounod a Cremona e partecipa ad un recital in Giappone.

All’Arena di Verona debutta nel 2011 nella Traviata di Verdi e nella Bohème di Puccini.

Al Teatro Filarmonico di Verona debutta in Falstaff di Verdi nel 2011.

Torna al Filarmonico per la Stagione lirica 2012-2013 nei panni di Adina nell’Elisir d’amore di Donizetti.


aprile 2013
 
 
 
In scena
Settimo Concerto FilarmonicoVenerdì 18 Aprile
alle ore 17:00
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookFlikrYou TubePinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner