Carla Di Censo 
SOPRANO 

Nasce a Montesilvano (Pe), si diploma in canto presso il Conservatorio di Pescara e frequenta successivamente alcuni corsi di perfezionamento con Maria Vittoria Romano, Graziella Sciutti e i master class del maestro Claudio Desderi sulla vocalità e lo stile mozartiano. Attualmente studia con Maria Laura Groppi.

Dopo aver vinto i concorsi di canto Casina lirica nel 1992 e l’As.li.co. di Milano, inizia la sua carriera di soprano lirico-leggero interpretando Sandrina ne La Cecchina ossia la buona figliola di Piccinni, Papagena e Regina della notte ne il Flauto magico di Mozart, Abra ne Juditha Triumphans di Vivaldi, Musetta ne la Bohème di Puccini, Rita nell’omonima opera donizettiana e Serafina ne Il Campanello di Donizetti, Bettina ne il Don Procopio di Bizet, Lauretta nel Dottor Miracolo di Bizet, Gontran ne L’Educazione mancata di Chabrier, nei teatri Donizetti di Bergamo, Ponchielli di Cremona, Grande di Brescia, Sociale di Mantova, Coccia di Novara, Sociale di Como, Olimpico di Vicenza, inoltre al Festival estivo di Martina Franca interpreta Wanda ne La Grande Duchesse de Gerolstein di Offenbach e allo Sferisterio di Macerata Frasquita ne la Carmen di Bizet.

Successivamente è stata scritturata nei principali teatri italiani fra cui l’Opera di Roma, il Comunale di Firenze, il Massimo di Palermo, il Carlo Felice di Genova, il Comunale di Bologna, il Comunale di Treviso, cantando Oscar ne Un Ballo in Maschera di Verdi, Lisa ne La Sonnambula di Bellini, Serpina ne La Serva Padrona, la Voce dal cielo nel Don Carlo di Verdi, Frasquita ne la Carmen di Bizet, Susanna ne Le Nozze di Figaro di Mozart, Marie ne La Fille du Regiment di Donizetti, Norina nel Don Pasquale e Isabella ne Olivo e Pasquale di Donizetti, inoltre facendosi apprezzare come interprete rossiniana cantando Sofia ne Il signor Bruschino, Lisetta ne La Gazzetta, Clorinda ne La Cenerentola, Elvira ne L’Italiana in Algeri.

Nel 2001 debutta al Teatro alla Scala di Milano ne La Cenerentola (Clorinda) diretta da Bruno Campanella e dove torna per interpretare Olga ne la Fedora di Giordano, Elvira ne L’Italiana in Algeri, Frasquita ne la Carmen, Lise nel Cyrano De Bergerac di Alfano, Suor Dolcina nella Suor Angelica di Puccini

All’estero è stata più volte ospite del Thèatre des Champs Elysèes di Parigi dove debutta nel 2002 come Barbarina ne Le Nozze di Figaro e torna per cantare Clorinda ne La Cenerentola, Drusilla ne L’Incoronazione di Poppea di Monteverdi ruolo interpretato anche alla Staatsoper di Berlino e La Monnaie di Bruxelles diretta da Renè Jacobs.

In questi anni ha collaborato con alcuni dei più grandi direttori d’orchestra quali: Bruno Campanella, Riccardo Chailly, Eliau Inbal, Alain Guingal, Renè Jacobs, Massimo De Bernard, Alain Lombard, Michel Plasson, Donato Renzetti, Renato Palumbo, Evelino Pidò, Georges Pretre e molti registi di fama come Pier Luigi Pizzi, Gilbert Defloe, Filippo Crivelli, Maurizio Scaparro, Gerome Savary, Nicolas Joel, Luca Ronconi.

2008: Cyrano De Bergerac (Lisa) – Teatro alla Scala di Milano; Suor Angelica (Suor Dolcina) – Teatro alla Scala di Milano; Cenerentola (Clorinda) – Stoccolma; Don Carlo (Tebaldo) – Teatro alla Scala di Milano.

2009: Italiana in Algeri – Torino; Italiana in Algeri – Trieste; Don Carlo - tourneè in Giappone con il Teatro alla Scala di Milano.

2010: La Cenerentola – Parigi; Elisir d’amore a Trieste; Carmen a Verona; Cenerentola a Cagliari.

2011: Francesca da Rimini a Trieste.

Giugno 2010







 
 
 
In scena
Lucia di LammermoorDomenica 21 Dicembre
alle ore 15:30
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
Seguici anche su
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner